Klagenfurt – Originale la scelta del debutto stradale in Austria per la “scoperta” del Gruppo Bmw, la Mini Cabrio. I responsabili del marchio hanno pensato bene di coinvolgere Rauno Aaltonen che nel ’67 vinse il Rally di Montecarlo con la «scatoletta» Mini ancora inglese. 
Il 71 enne gestisce una Scuola guida sul ghiaccio a Turku in Finlandia e puntuale è arrivato lo show con lui al volante,  con sbandamenti controllati,  tornanti affrontati con la tecnica del freno a mano. Rispetto a ieri questa Mini è più sicura ed offre un comportamento,  su fondo innevato e ghiacciato,  ammirevole. 
Occorrono 15” , schiacciando un pulsante integrato nella cornice del parabrezza,  per abbassare la capote in tessuto della seconda generazione di questa baby del Gruppo Bmw (in Gennaio il marchio Bmw ha perduto il 22,1% nelle vendite nel mondo, Mini il 34,5%) ma in ausilio c’era adeguato colbacco a riparare dalle temperature sottozero. In Italia sarà disponibile il 28 marzo nelle versioni Cooper (1.6 benzina, 120 cv, 198 orari, consumo combinato di 5,7 litri x 100 km, emissioni di 137 gr/km di CO2, prezzo 28.990 euro) e Cooper S (1.6 benzina con turbocompressore Twin-Scroll ed iniezione diretta, 175 cv, 222 orari, consumo combinato di 6,4 litri x 100 km, 28.390 euro).
I due motori sono abbinati ad un cambio manuale a sei rapporti e alla funzione Start&Stop,  servosterzo elettromeccanico Eps che aiuta nei parcheggi e garantisce reazioni precise anche a velocità sostenute. Tra le dotazioni di sicurezza abs,  ripartitore di frenata Ebd,  regolazione dei freni in curva Cbc e controllo dinamico della stabilità Dsc. Come extra la trasmissione automatica a sei marce e l’Always Open Timer che calcola ul tempo di guida con i capelli al vento. Due porte,  quattro posti,  bagagliaio di 660 litri, schienali dei sedili posteriori ribaltabili. Seguirà la versione John Cooper Works da 211 cv. A Ginevra ci sarà anche una Mini One depotenziata a 75 cv,  una Clubman con motore 1.4. ed un crossover 4 porte che sarà prodotto in Austria.
La pagella di Automotonews
Design 8
ergonomia 8
posto guida 8
plancia e comandi 8
strumentazione 8
climatizzazione 8,5
visibilità 9
finitura 8
equipaggiamento 9
abitabilità 8
comfort 8
bagagliaio 9
motore 9
accelerazione 9
ripresa 9
cambio 9
sterzo 9
freni 9
tenuta di strada 9
stabilità 9
sicurezza attiva e passiva 9
consumo 8 (ore 9:00)


SHARE
Cenzo Baj
Nasce sulla carta stampata e si deve adattare alle nuove forme di comunicazione. Tutto, tranne i social network.