Jerez de la Frontera – Galaxy viene da lontano (dal 1996 ad oggi 600mila unità vendute in Europa delle quali 46 in Italia). S-Max, auto dell’Anno 2007, ha una storia più recente (dal 2006 ad oggi 212mila unità vendute in Europa delle quali 23mila in Italia. E da quando sulmercato è arrivata S-Max le vite parallele delle due monovolume di Ford si sono svolte con cadenze commerciali comunque trainanti per l’intera gamma.
Per l’una e per l’altra è arrivato il momento del restyling che è più incisivo e innovativo per S-Max (cambiati 5.600 particolari e segni evidenti del cambiamento nel cofano che ora ha linee più marcate, nella fascia anteriore rinnovata, nel profilo posteriore più dinamico e in quello laterale, nei fari diurni a led anteriori e posteriori, nella griglia trapezoidale, nella barra posteriore in cromo satinato) e che in entrambi enfatizza gli stilemi del “kinetic design”. Modifiche anche agli interni (per S-Max nuova consolle centrale, finiture in pelle, nuovo tetto panoramico con parasole elettrico, sistema di illuminazione a led e soprattutto postazione di guida più comoda; per Galaxy consolle con grafiche in cromo satinato, allestimento in pelle, spazi funzionali e vetrature più ampie, bracciolo integrato, numerosi vani portaoggetto e soprattutto sette posti comodi e ribaltabili per ricavare alla bisogna un immenso vano bagagli.
Non si pensi però ad una semplice, seppure in profondità, operazione estetica perché le aree di intervento per entrambi le monovolume hanno riguardato tecnologie, gamma motori e allestimenti. Sulle due monovolume arriva un inedito 2 litri a benzina di 203 cv, l’EcoBoost SCTI Euro 5 capace di alte prestazioni (221 km/h di velocità massimaper S-Max e 217 per Galaxy,  da 0 a 100 km/h in 8”5, 8”8 per Galaxy) ed allo stesso tempo di ridotti consumi (nel combinato 8,11 l/100 km, urbano 6,4) ed emissioni di CO2 (ridotte del 19% rispetto al precedente 2.3 161 cv) grazie ad un sistema di combustione senza precedenti per i motori a benzina in questa categoria di potenza.  Riveduto il 2.0 Diesel Duratorq TDCI ora Euro 5 e disponibile per la prima volta in tre diversi livelli di potenza (115, 140 e 163 cv), anch’esso efficiente e fluido e in grado di risparmi di consumi ed emissioni.
Sulle strade dell’Andalusia abbiamo provato la Ford Galaxy allestimento Titanium col motore Duratorq DTCi 140 cv cambio manuale a 6 rapporti e la Ford S-Max allestimento Titanium col motore benzina EcoBoost SCTi 2.0 203 cv cambio automatico sequenziale.
Ecco le pagelle di Automotonews.

Galaxy
design 7
ergonomia 7
posto guida 8
plancia e comandi 7
strumentazione 7
climatizzazione 7
visibilità 7
finiture 7
equipaggiamento 9
abitabilità 8
comfort 8
bagagliaio 8
motore 7
accelerazione 7
ripresa 7
cambio 8
sterzo 8
freni 8
stabilità 8
sicurezza 9
consumo 8

S-Max
design 8
ergonomia 7
posto guida 8
plancia e comandi 7
strumentazione 7
climatizzazione 8
visibilità 8
finiture 7
equipaggiamento 9
abitabilità 8
comfort 8
bagagliaio 8
motore 8
accelerazione 8
ripresa 8
cambio 9
sterzo 8
freni 8
stabilità 8
sicurezza 9
consumo 8
(ore 09:00)

Negli argomenti correlati tutti i dettagli delle Ford S-Max e Galaxy.

SHARE
Renato Cortimiglia
Fondatore di AutoMotoNews, ha lavorato in Gazzetta del Sud con vari incarichi, tra cui la responsabilità della pagina motori. Vincitore di numerosi premi e insignito di diversi riconoscimenti per l’attività divulgativa svolta nel mondo automotive, in particolare per la sicurezza e l’ecologia.