Maserati Gran Turismo Sport in top class

Maserati Gran Turismo Sport in top class

Modena – Dopo la passerella di Ginevra, battesimo sull’asfalto emiliano per la Maserati Gran Turismo Sport, da luglio sul mercato italiano ed europeo (126.820 euro per la versione automatica, 132.430 euro per l’elettro-attuato). Un Tridente che entro il 2015 prevede vendite per 50.000 unità nel mondo contro le 6.158 dello scorso anno e che, sempre nel 2011, ha realizzato profitti per 40 milioni di euro con un fatturato di 588 milioni di euro (mercato principale gli Usa con 2.465 vendite, quindi la Cina con 783 + 95%, l’Italia con 460 (in un periodo dove i blitz della Finanza hanno scoraggiato gli acquisti).
Un modello che rilancia la tradizione Maserati che unisce carattere sportivo ed eccezionali prestazioni al comfort dei quattro posti e ad un’eleganza naturale e raffinata. Evoluzione della Gran Turismo S e della S Automatic, la novità è stata progettata per distinguersi nel panorama dei coupè grazie all’elevatissima efficienza aerodinamica del disegno derivato dalla MC Stradale. I fari, dalle classiche forme Maserati, sfoggiano luci a Led con funzione luce diurna. Un sofisticato propulsore V8 da 4,7 litri da 460 cv, 300 orari, accelerazione da 0 a 100 kmh in 4″7, sia con cambio automatico a sei rapporti che con la trasmissione elettro-attuata. Il design firmato dal responsabile del Centro Stile, Ramacciotti, è stato oggetto di un sapiente restyling con un aggressivo frontale, con minigonne che, in combinazione con le prese d’aria laterali maggiorate per la fuoriuscita dell’aria calda dal vano motore, ne migliorano l’efficienza aerodinamica. Dietro lenti più scure del 20%. Più spazio per ginocchia e gambe nell’abitacolo-salotto caratterizzato da finiture di alta classe. Apprezzabile, molto apprezzabile l’equilibrio tra comfort e prestazioni, sedili, in pelle Poltrona Frau, più avvolgenti con poggiatesta integrati. Volante più ergonomico, corona appiattita, presenza di palette, pedali in alluminio. Su strade ed autostrade la Gran Turismo Sport sfodera prestazioni notevoli con riprese ed accelerazioni da urlo con entrambe le trasmissioni che possono essere utilizzate in cinque modalità. Impareggiabile il comfort di marcia, freni potenti con tecnologia Maserati-Brembo.
La pagella con i voti è pubblicata sotto. (ore 16:30)
ARGOMENTI CORRELATI
– La Quattroporte premiata a Madrid

NO COMMENTS

Leave a Reply