Bmw Serie 4 Cabrio

Bmw Serie 4 Cabrio

Misano Adriatico – Dopo la versione Coupé lanciata a settembre 2013, è pronta a darsi battaglia tra le berline premium di classe media la Serie 4 Cabrio. Stavolta il terreno di battaglia è quello delle fascinose cabriolet.
Il nuovo stile introdotto con la Serie 4 Coupé si esprime anche nel secondo modello della famiglia. Oltre al design, la Serie 4 Cabrio si distingue dalla Serie 3 in diversi aspetti. Prima di tutto è cresciuta visibilmente in larghezza, di passo e di carreggiata. E poi, ovviamente, aumentano le dotazioni a bordo. A guardarla bene, comunque, si nota l’intenzionale affinità con la famiglia della Serie 3.
Il tetto metallico è tripartito e si distingue per l’insonorizzazione offerta dal “cielo fonoassorbente” e il risultante guadagno di comfort. Il cielo del tetto completamente rivestito è dotato di un’illuminazione interna supplementare. Per la guida a cielo aperto, invece, il tetto scompare nella coda in 20 secondi e, qualora necessario, il sistema di assistenza di carico di serie solleva il tetto piegato, facilitando così l’accesso al bagagliaio, ben sfruttabile anche a tetto aperto. È possibile azionare l’apertura/chiusura del tetto anche in movimento, ma solo fino ad una velocità di 18 km/h.
La posizione di guida bassa e sportiva offre un maggiore spazio per la testa, sia davanti che nella zona posteriore. E rispetto al modello precedente, è aumentato lo spazio per le gambe della zona posteriore.
Per la prima volta, a richiesta, la Bmw Serie 4 Cabrio si dota di uno scaldacollo per guidatore e passeggero. A tetto aperto, la temperatura viene regolata automaticamente in dipendenza della temperatura esterna e della velocità. Oltre alla dotazione di base vengono offerti tre equipaggiamenti (Sport Line, Modern Line e Luxury Line) e un pacchetto M Sport che consentono di personalizzare il look della vettura interno ed esterno.
Al debutto la Bmw Serie 4 Cabrio viene offerta con un motore a benzina sei cilindri in linea (435i da 306 cv), un motore a benzina a quattro cilindri (428i da 245 cv) e un quattro cilindri diesel (420d da 184 cv) tutti omologati Euro 6.
La trasmissione di potenza alle ruote posteriori avviene attraverso il cambio manuale a sei rapporti. Come optional per tutte le motorizzazioni ci sono il cambio automatico a otto rapporti o il cambio automatico sportivo a otto rapporti che consente di eseguire le cambiate attraverso i paddles al volante. Tutti i cambi sono equipaggiati di serie con il sistema start/stop automatico. In primavera sarà disponibile la trazione integrale intelligente xDrive per la 428i Cabrio.
La Serie 4 Cabrio è proposta nella forbice di prezzi tra 49.550 e 64.080 euro.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL NOSTRO TEST DRIVE DELLA BMW SERIE 4 COUPÈ.

NO COMMENTS

Leave a Reply