Volkswagen Polo 1.8 T GTI 150 cv

Volkswagen Polo 1.8 T GTI 150 cv

Monaco di Baviera,  GTI una sigla che la dice lunga in casa Volkswagen. Dopo la Golf ecco la Polo a conferma che le prestazioni allegre interessano una fetta sempre maggiore di clienti. In Italia nella rete di vendita Autogerma è già in vendita da alcuni giorni la Polo 1.8 T GTI che, con i suoi 150 cv, diventa, di riflesso, la più potente versione prodotta dall’introduzione di questo modello, oltre 30 anni fa. Il battesimo su strade ed autostrade della Germania, attorno a Monaco di Baviera, in direzione di Ingolstadt, dove il modello si è fatto apprezzare per prestazioni e sicurezza globale. Maneggevole sia quando frena, sia quando accelera, un telaio perfetto, sospensioni McPherson ottimamente tarate nello stile del marchio tedesco. Ed ogni volta che si scala la marcia aumenta considerevolmente il piacere di guida a conferma della validità del prodotto. Strumentazione in livrea sportiva, sedile regolabile in altezza, con il caratteristico disegno a quadretti Interlagos, volante a tre razze rivestito in pelle, ma anche il pomello della leva cambio e dell’impugnatura del freno a mano. Gli esterni e gli interni della vettura fanno rivivere in modo inconfondibile la mitica Golf GTI, quella che mandava in delirio i giovani figli di papà. Il prezzo della Polo tre porte, preferito dal 70% della clientela, a sentire il responsabile del brand, a Verona, Massimo Mazza è di 19.352,00 euro (la 5 porte costa 504,00 euro in più). Di serie, sistemi importanti quali Esp, abs con assistenza di frenata, airbag anteriori e laterali per conducente e passeggero, cerchi in lega leggera con gomme 205/45R16, climatizzatore Climatronic, sedile posteriore frazionabile e ribaltabile, alzacristalli elettrici anteriori, specchietti esterni regolabili e riscaldabili, chiusura a distanza della vettura con il comodo telecomando. L’ultima volta che la GTI è stata abbinata alla Polo è stato, come già anticipato, nel 1998. Ora la velocità è di 216 km/h, l’accelerazione da 0 a 100 km/h in 8,2”, mentre il consumo di carburante nel misto si aggira sui 7,8 litri/100 km. Analogamente alla Golf GTI, anche questa simpatica ed effervescente Polo utilizza un turbo con intercooler, l’1.8 quattro cilindri. Una abito casual-elegante-sportivo: nel frontale la calandra della grande GTI: di colore nero, dalla forma a V, con la presa d’aria superiore protetta da una griglia a nido d’ape. I doppi proiettori in una cornice nera come i fendinebbia nelle prese d’aria esterne. Una Polo lunga 3,92 metri con un bagagliaio che può arrivare fino a 1030 litri. Va evidenziato a caratteri da insegna pubblicitaria che VW ha registrato un record di vendita: con 795.000 consegne nel mondo, ha conseguito il suo migliore risultato di sempre riferito ai primi tre mesi dell’anno. E’ il più positivo avvio d’anno nella storia della Casa di Wolfsburg, che rispetto allo stesso periodo del 2005, evidenzia un +15,7% (108.000 vetture consegnate in più). Un dato che si commenta da solo e che evidenzia come in Europa il marchio tedesco naviga sempre su acque tranquille. La pagella di Automotonews. design 8 ergonomia 8 posto guida 8 plancia e comandi 7,5 strumentazione 8 climatizzazione 7,5 visibilità 8 finitura 7,5 equipaggiamento 7,5 abitabilità 7,5 comfort 7,5 bagagliaio 7,5 motore 8 accelerazione 8,5 ripresa 8 cambio 8 sterzo 8 freni 8 tenuta di strada 8 stabilità 8 sicurezza attiva e passiva 8 consumo 7

NO COMMENTS

Leave a Reply