Mentre si appresta a celebrare i 40 anni di presenza in Formula 1, Renault con la concept-car R.S. 2027 Vision prova a immaginare il futuro. La concept infatti è una visione di una possibile monoposto del 2027 e riprende una parte del dna della sua prima antenata, la Renault RS01 del 1977, come il motore V6 turbo (per la parte termica) e qualche dettaglio come l’alettone posteriore periferico e i colori della carrozzeria nero e giallo, tinte tradizionali delle F1 firmate Renault Sport.

Oltre a essere un’idea di una possibile monoposto del futuro, la R.S. 2027 Vision dimostra anche l’impegno di Renault nella Formula 1 e le innovazioni tecnologiche che la massima categoria motoristica delle quattro ruote consente di sviluppare. Ecco quindi che tutto è concepito in un’ottica di miglioramento delle performance e dello spettacolo. La sicurezza resta naturalmente una priorità della Formula 1 e per questo sono state operate scelte estremamente incisive per rendere questo sport sempre più sicuro.

Renault_90093_it_it

È per questo che la R.S. 2027 Vision presenta funzioni di guida autonoma (come la guida assistita in caso di safety car), cockpit chiuso per proteggere il pilota (una “bolla” aerodinamica realizzata in policarbonato ultraresistente) e due aste di sicurezza in titanio che nel caso in cui il veicolo si ribalti fuoriescono in pochi millesimi di secondo.

Per riportare l’uomo al centro della Formula 1, Renault non ha trascurato gli aspetti tecnici. La potenza complessiva della R.S. 2027 Vision è di 1 megawatt e il peso è limitato a soli 600 kg. La potenza del sistema di recupero dell’energia è di 500 kW (contro i 120 kW di una F1 di oggi) grazie alle due unità di tipo ERS-K, una nella parte anteriore e l’altra nella parte posteriore. Una disposizione dei motori che permette di contare su quattro ruote motrici, una trazione inedita per una monoposto da corsa, e su quattro ruote sterzanti.

Renault_90122_it_it

Ma F1 significa spettacolo. Per rispondere all’evoluzione del pubblico, Renault immagina che la Formula 1 si reinventi anche come show. Con il suo cockpit trasparente, la concept R.S. 2027 Vision offre al pubblico una vista a 360° del pilota al volante. Il casco del pilota, a sua volta trasparente, permette di vederne il volto e osservare le reazioni, mentre luci Led attive integrate nelle ruote forniscono informazioni come la posizione in pista o la situazione energetica del veicolo.

SHARE
Dario Cortimiglia
Giornalista professionista dal 2005, ottiene la laurea magistrale in Televisione, Cinema e Produzione Multimediale allo IULM e nel 2009 vince un concorso SKY per cortometraggi. Conclusione? Scrive di auto, ma è ancora convinto diventerà un grande regista. Founder & admin di @igers_messina e @exploringsicily.it.