Range Rover Evoque 2016, il suv compatto di lusso si migliora

Il design si arricchisce di una serie di migliorie. Fra queste, un nuovo paraurti anteriore, due nuovi stili della griglia e i fari Full-LED. Nuovo motore diesel da 180 cv.

RR_16MY_Evoque_exterior__22__LowRes

Dopo averne svelato lo “sguardo”, Land Rover rende note le caratteristiche della Range Rover Evoque 2016, ma senza comunicarne ancora i prezzi, che saranno sicuramente svelati al Salone di Ginevra quando il model year farà il debutto ufficiale. Il design del suv compatto di lusso, che tanto è piaciuto, si arricchisce di una serie di migliorie. Fra queste, un nuovo paraurti anteriore, due nuovi stili della griglia, i fari Full-LED e tre nuovi stili di cerchi in lega.

Quanto agli interni, invece, le novità comprendono nuovi sedili e pannelli delle portiere, nuovo sistema di infotainment accessibile da un touchscreen da 8″, nuovi materiali e colori. Al debutto sull’Evoque 2016 c’è il nuovo diesel 4 cilindri Euro 6 da 180 cv.

“La Range Rover Evoque ha dapprima creato e poi dominato il segmento dei suv compatti di lusso, riscuotendo un enorme successo in tutto il mondo. La nostra sfida era migliorare l’Evoque senza indebolirne il design”, Gerry McGovern, design director e chief creative officer Land Rover.

L’Evoque model year 2016 è la prima Jaguar Land Rover con i fari adattivi Full-LED, una tecnologia avanzata fondamentale per il nuovo design dei fari e dei gruppi ottici posteriori. Le caratteristiche prese d’aria sul cofano, prima riservate ai modelli Coupé, sono state ora introdotte anche sulle 5 porte HSE Dynamic e Autobiography, mentre il nuovo spoiler sul portellone integra una luce di stop più sottile a LED. Sul tetto, ci sono adesso le pinne che incorporano un’antenna 3G per migliorare la ricezione del telefono cellulare.

RR_16MY_Evoque_exterior__15__LowRes

Il nuovo diesel TD4 è più leggero di 20-30 kg del motore precedente ed è disponibile in due versioni di potenza: 150 cv e 180 cv. L’Evoque model year 2016 è inoltre disponibile con il motore Si4 benzina da 240 cv.

Numerose le nuove funzioni di assistenza alla guida: il Lane-Keeping Assist impiega una telecamera stereo digitale per controllare la segnaletica a terra, prevenendo così involontari salti di corsia, l’Autonomous Emergency Braking (AEB) che previene gli incidenti o ne riduce la gravità nel caso il guidatore non riesca ad intervenire in tempo utile e l’Attention Assist Estimation che completa il trio dei nuovi sistemi con un controllo sul volante che rileva se il pilota tende ad addormentarsi (in questo caso emette segnali sonori e visivi).

I livelli di allestimento della Range Rover Evoque 2016 sono stati allineati a quelli della Range Rover Sport. È così possibile scegliere fra cinque soluzioni: Pure, SE, HSE, HSE Dynamic e Autobiography, più una suite di 15 pack opzionali.