Togliatti – Renault, Nissan e Avtovaz uniscono le attività acquisti in Russia da gennaio 2015. La nuova entità prende il nome di Avtovaz-Rrnault-Nissan Purchasing Organization (Arnpo) e si farà carico di tutte le attività di acquisto dei tre partner in Russia, nel rispetto delle norme internazionali applicate da Renault-Nissan Purchasing Organization (Rnpo). Creata nel 2001, la struttura Rnpo è demandata all’insieme degli acquisti di Renault e Nissan su scala mondiale, fornendo il più importante contributo alle sinergie dell’Alleanza Renault-Nissan.
Arnpo rileverà le attività dell’Organizzazione comune di acquisto (Cpo), joint-venture creata e detenuta da Rnpo e Avtovaz a settembre 2013 per la gestione degli acquisti per i progetti comuni delle tre entità in Russia. Cpo è diventata filiale di Rnpo grazie all’acquisizione da parte di Rnpo della partecipazione di Avtovaz al capitale di Cpo per il 49%, per portare la propria partecipazione totale al 99% del capitale di Cpo. L’aumento della partecipazione di Rnpo al capitale di Cpo è stato approvato dall’autorità anti-trust russa (Federal Anti-monopoly Service, Fas).