Ford richiama oltre 1.600 Explorer

Ford richiama oltre 1.600 Explorer

Detroit – Ford sta ritirando dal mercato oltre 1.600 modelli Explorer appena costruiti per problemi di sicurezza nella seconda fila di sedili in caso di incidente. Lo rende noto la compagnia precisando che il richiamo dal mercato riguarda i modelli costruiti tra luglio e dicembre dello scorso anno. La Casa automobilistica, che ha venduto 7.300 dei nuovi Explorer a gennaio, ha fatto sapere di aver identificato il problema e di aver bloccato la vendita dei veicoli coinvolti fino a che non sarà risolto. Per i clienti che hanno già acquistato i suv Ford ha assicurato che la riparazione avverrà in garanzia. (ore 18:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply