Il claim “sicuro di sé” che accompagna il lancio del nuovo SsangYong Rexton trova adesso una nuova dimensione con un’iniziativa decisamente audace. A integrazione dei 5 anni di garanzia con cui è disponibile, infatti, parte oggi la nuova campagna “100% soddisfatti o rimborsati”, che prevede la possibilità di restituire la vettura in caso di mancata soddisfazione entro un mese dall’immatricolazione e comunque fino a un massimo di 2.000 km. Senza penali o costi nascosti, eccezion fatta per i costi d’immatricolazione e messa su strada. Un’iniziativa disponibile non solo per il nuovo Rexton ma anche per gli altri modelli della gamma SsangYong.

Siamo particolarmente orgogliosi di farci promotori di questa iniziativa – commenta Mario Verna, direttore generale di SsangYong Motor Italia –. Grazie alla costante affermazione dei nostri prodotti sul mercato italiano e a iniziative ad alto valore aggiunto per i clienti come questa formula, puntiamo ad accrescere la conoscenza del marchio nel nostro Paese e al contempo a far percepire agli automobilisti la qualità delle nostre auto, tanto in termini di robustezza quanto di tasso tecnologico, design innovativo e personalità. Siamo certi che non si pentiranno e siamo sicuri di noi”.