Salone di Ginevra 2015. Le novità Mercedes-Benz, Maybach e AMG

Dalla C 63 AMG e C450 AMG 4Matic, passando per la show car G 500 4x4² e arrivando alla Maybach Pullman e alla special edition SL “Mille Miglia 417”. Ecco tutte le novità.

Salone di Ginevra 2015. Le novità Mercedes-Benz, Maybach e AMG

Tante le novità in passerella al Salone dell’Auto di Ginevra sullo stand di Mercedes, che non si presenta da “sola” ma in buona compagnia di AMG e Maybach. Di C 63 AMG e C450 AMG 4Matic, G 500 4×4², Maybach Pullman e Classe S, AMG GT3, GLE Coupé e della special edition SL “Mille Miglia 417” avevamo già parlato. Non resta che scoprire le altre novità della Casa della Stella.

CONCEPT V-ISION
Un’anticipazione sul potenziale di sviluppo della Classe V, coniugando le prestazioni eco-friendly del ibrido plug-in alla filosofia del “modern luxury”. Concept V-ision è equipaggiato con due motori, uno a benzina e l’altro elettrico, che forniscono insieme 333 cv e picco di coppia pari a 600 Nm. L’attitudine sportiva dell’ibrido si accompagna ad un consumo medio inferiore a 3,0 litri di carburante per 100 km ed è possibile percorrere fino a 50 km spinti unicamente dal motore elettrico.

All’interno, i passeggeri sono circondati da un ambiente esclusivo che si ispira ai moderni loft. I sedili Executive con poggiagambe, funzione massaggio e poggiapiedi nel vano posteriore, o la grande consolle centrale con portabevande termici e frigobox da cinque litri sono solo alcuni degli elementi che caratterizzano gli interni votati al massimo comfort e benessere di bordo.

Grazie ad un’app per iPad è possibile gestire anche attraverso il tablet numerose funzioni di bordo che regolano ad esempio l’apertura e la chiusura del tetto, la posizione degli schienali e le funzioni di massaggio, ventilazione e riscaldamento dei sedili. Un vero e proprio telecomando integrato nel proprio tablet.

Il Concept sfrutta la stessa propulsione adottata anche dalla nuova Mercedes C 350. Il motore quattro cilindri a quattro tempi con potenza di 210 cv si affianca qui a un motore elettrico fornisce da 90 kW e una coppia di 340 Nm.

C 350 PLUG-IN HYBRID
Dopo il debutto su Classe S, Mercedes porta la sua tecnologia ibrida su Classe C e, per la prima volta, anche per il modello Station Wagon, entrambi nelle concessionarie da marzo. Fino a 31 chilometri in modalità esclusivamente elettrica, il quattro cilindri benzina combinato al potente motore elettrico eroga una potenza complessiva di 293 cv e sviluppa una coppia complessiva di 600 Nm, valori decisamente tipici di una vettura sportiva ma con consumi dichiarati di soli 2,1 litri di carburante per 100 chilometri ed emissioni di CO2 pari a 48 grammi per chilometro (49 g per la Station Wagon).

Nel cambio automatico a 7 marce di serie sono completamente integrati il motore elettrico e una frizione di separazione aggiuntiva tra il motore a combustione e quello elettrico. Questa frizione da un lato disaccoppia il motore a combustione dalla catena cinematica durante la marcia a trazione esclusivamente elettrica e dall’altro permette di partire con il motore a combustione con le medesime prestazioni di una frizione di avviamento in bagno d’olio.

GLE 450 AMG
Il primo modello AMG Sport si fregia di un potente V6 da 367 cv come “porta di accesso” al marchio di vetture sportive ad alte prestazioni.

A bordo di GLE 450 AMG, oltre ad intervenire sulle cosiddette “hard skills” quali l’assetto, lo sterzo o la catena cinematica, il sistema Dynamic Select rende ancora più intensa l’esperienza emotiva fornita dal programma di marcia selezionato, modificando anche diverse “soft skills” come il sound del motore, la strumentazione o le luci di marcia dinamiche.

A seconda del programma di marcia selezionato vengono quindi modificate le caratteristiche delle varie visualizzazioni sullo schermo e sulla plancia portastrumenti. Contemporaneamente, la funzione fari attivi delle luci LED High Performance è più immediata e reattiva e il sound del motore offre dalla sonorità prettamente sportiva a quella più soft.

CLA 45 AMG SHOOTING BRAKE
Dopo A 45 AMG, CLA 45 AMG e GLA 45 AMG è la quarta compatta High Performance. Con una potenza massima di 360 cv e una coppia di 450 Nm, il motore turbo da 2,0 litri è il più potente propulsore a quattro cilindri prodotto in serie a livello mondiale.

La quarta compatta ad alte prestazioni di Mercedes-AMG si ispira alla filosofia della CLS 63 AMG Shooting Brake. Come quest’ultima, anche la CLA 45 AMG Shooting Brake si presenta come sportiva a cinque posti con ampio portellone posteriore. Nonostante l’aspetto sportivo e progressista, con il profilo del tetto digradante verso la coda, l’altezza ridotta della parte superiore dell’abitacolo e il cofano motore lungo, non è un’auto che costringe ad accettare compromessi nell’uso quotidiano.

La versatilità del bagagliaio, infatti, che può contenere fino a 1.354 litri, e il maggiore spazio per la testa rispetto alla berlina quattro porte, fanno di CLA 45 AMG Shooting Brake la vettura perfetta anche per gli spostamenti quotidiani. Ma per chi desidera prestazioni maggiori, la CLA 45 AMG Shooting Brake risponde con un interessante pacchetto di dotazioni tecniche.