Per la prima volta il titolo di Car of the Year, assegnato come tradizione vuole alla vigilia del Salone di Ginevra 2018, va a Volvo. È infatti la Volvo XC40 (qui la nostra prova) a vincere il premio di Auto dell’Anno 2018, con 325 voti assegnati da 60 giurati di 23 Paesi europei, davanti alla nuova Seat Ibiza (242 voti) e alla nuova Bmw Serie 5 (226). Dal 1964, mai nessuna Volvo era riuscita nell’impresa. La casa svedese c’era andata vicino due anni fa, con la XC90 seconda a pochi punti dalla Opel Astra.

Appena fuori dal podio la Kia Stinger (204 punti), la Citroen C3 Aircross (171 punti) e l’Audi A8 (169 punti). Delusione per Alfa Romeo Stelvio, ultima con 163 punti, come anche per le grandi escluse tra le finaliste: novità come Ford Fiesta, Volkswagen T-Roc, Seat Arona, Skoda Karoq, Kia Stonic e Mitsubishi Eclipse Cross.

Volvo XC40 car of the year 2018 ©gims.swiss
Hakan Samuelsson, Ceo di Volvo.