Salone di Ginevra: Lexus UX, in Italia dal 2019 e solo ibrida [VIDEO]

Il primo urban crossover compatto Lexus rompe gli schermi con i soliti crossover. A bordo la tipica maestria artigianale dei maestri Takumi e la più recente versione del pacchetto Lexus Safety System+.

Proseguendo nella strategia 100% ibrida, Lexus ha svelato in anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2018 il suo primo urban crossover compatto. Lexus UX sarà sul mercato in Italia all’inizio del 2019, disponibile con la sola motorizzazione ibrida Self Charging Hybrid, con motore da 178 cv/131 kW e scelta tra trazione anteriore oppure sistema E-Four.

Con UX, l’obiettivo di Lexus era di allontanarsi dalle classiche linee dei crossover e a giudicare dal risultato l’obiettivo è stato centrato. Le dimensioni sono 4.495 mm di lunghezza, 1.520 mm di altezza e 1.840 mm di larghezza, con un passo di 2.640 mm. A scelta, cerchi in lega di alluminio da 17 e 18 pollici. La consueta maestria artigianale dei maestri Takumi contraddistingue gli interni di qualità, ad esempio per l’applicazione di superfici diverse all’interno dell’abitacolo, rivestimenti in pelle realizzati secondo la tradizionale tecnica giapponese di imbottitura sashiko e un nuovo rivestimento ispirato alla velinatura del washi (la carta giapponese), molto diffusa nelle abitazioni del Sol Levante.

Lexus UX è inoltre disponibile con la più recente versione del pacchetto Safety System+, che comprende, ad esempio, il sistema Pre-Crash che riesce a rilevare ciclisti e pedoni, il sistema Co-Drive dotato di mantenimento della corsia e cruise control adattivo, commutazione automatica abbaglianti e Parking Support Brake, che riduce automaticamente la velocità in fase di parcheggio per evitare possibili impatti durante la manovra.