Il Salone dell’Automobile di Parigi è un salone che si svolge ogni due anni, alternandosi con il Salone di Francoforte. La denominazione ufficiale francese è Mondial de l’Automobile.
Si tiene sempre tra fine settembre e inizio ottobre ed è uno dei più importanti a livello mondiale perché durante la manifestazione fanno il loro debutto importanti nuovi modelli, concept car e supercar.
Il Salone di Parigi è anche il più antico del mondo. La prima edizione, fondata dal pioniere automobilistico Albert de Dion, è datata 1898. Si è chiamato Salon de l’Automobile fino al 1986, mentre l’attuale denominazione è del 1988.
La frase scelta per l’edizione 2014 del Salone recita senza timori: “Il futuro dell’automobile è a Parigi”. E con 250 marchi, col ritorno di Aston Martin e Tesla, provenienti da 18 Paesi la kermesse automobilistica francese intende superare gli 1,2 milioni di visitatori accolti nell’ultima edizione del 2012.
Le anteprime mondiali fanno ben sperare. Le stelle attese a Parigi 2014 sono tantissime: la Fiat 500X, le nuove smart fortwo e forfour, le rinnovate Opel Corsa, Volkswagen Passat, Skoda Fabia, Hyundai i20 e Mazda2. E ancora la Nissan Pulsar, la Nuova Mini e la nuova Renault Espace.
L’elenco delle debuttanti a Parigi 2014 prosegue con la Mercedes Amg GT, la nuova XC90 della Volvo, la Land Rover Discovery Sport, la Jaguar XE, la nuova Suzuki Vitara, la quarta generazione della Mazda MX-5, la nuova Audi R8, la tanto attesa Alfa Romeo 4C Spider, la nuova Kia Sorento e la Range Rover Sport SVR.
Tra i restyling troviamo le Citroen C4 e DS3, la Ford Focus ST, la Mercedes CLS e la Peugeot 508.