Sea Bubbles, a Parigi il taxi volante che fluttua sull’acqua [VIDEO]

Totalmente elettrico, è in grado di fluttuare fino a 60 cm dall’acqua e di raggiungere una velocità massima di 30 km/h. A bordo c’è spazio per 5 persone. Promette di rivoluzionare i trasporti di Parigi.

“Sea Bubbles”, spuma del mare. Dopo l’auto volante, non poteva mancare la barca voltante. È un’idea francese – nata da una startup che coinvolge velisti, ingegneri di Formula 1 e di Airbus – che promette di rivoluzionare i trasporti pubblici a Parigi. Per il momento, sono andati a buon fine i secondi test, come potete vedere nel video pubblicato su YouTube da Le Parisien.

Questo piccolo veicolo ibrido (un mix di auto, barca e hovercraft) misura 4,6 x 2,60 metri, è in grado di fluttuare fino a 60 cm dall’acqua e di raggiungere una velocità massima di 30 km/h. A bordo, c’è spazio per 5 persone (quattro passeggeri più il guidatore). Totalmente elettrico, Sea Bubbles ha un’autonomia tra 80 e 100 km, e non solo è silenzioso ma può fluttuare anche nelle cosiddette “no wake zone”, le zone di fiumi e canali in cui è vietato produrre moto ondoso o risucchi. Ed è proprio questa la principale caratteristica del mezzo: diversi corsi d’acqua parigini sono interdetti al traffico perché le onde possono creare disagi agli argini.

Sin dalla nascita, il progetto è stato fortemente sostenuto da Anne Hidalgo, sindaco di Parigi, molto attiva sul fronte della lotta all’inquinamento in città. C’è però, al momento, un ostacolo normativo per il debutto dei taxi d’acqua sulla Senna: i Sea Bubbles navigano in modo ottimale a 25 km/h, mentre la regolamentazione parigina limita a 18 km/h la velocità dei battelli.