‘Self-driving valet’: l’auto trova lo spazio giusto e parcheggia da sola [VIDEO]

I veicoli autonomi Jaguar Land Rover sono in grado di trovare spazi disponibili e parcheggiarsi senza alcun intervento del guidatore. Ecco la dimostrazione sulle strade di Milton Keynes.

Una dimostrazione di “self-driving valet” è andata in scena sulle strade di Milton Keynes, nell’ambito della collaborazione fra Jaguar Land Rover e UK Autodrive, il consorzio che sperimenta i veicoli autonomi e le tecnologie connected car. Se c’è quindi chi ha deciso di bloccare i test sulla guida autonoma dopo l’incidente mortale di Uber in Arizona, c’è anche chi prosegue. Consapevole che nello sviluppo delle nuove tecnologie non bisogna lasciarsi scoraggiare dagli incidenti di percorso. Per quanto tragici possano essere.

Stiamo dedicando molte risorse alle tecnologie automatizzate per facilitare e rendere ancor più accessibile e sicura l’esperienza di guida. La riduzione dello stress causato dalla guida quotidiana, come infilarsi in un parcheggio stretto, significa che possiamo tutti concentrarci sugli aspetti più piacevoli dei nostri veicoli.

Joerg Schlinkheider, chief engineer automated driving di JLR.

Nella dimostrazione di Milton Keynes sono stati collaudati in particolare due dispositivi: l’Emergency Vehicle Warning e l’Electronic Emergency Brake Light. Il primo segnala al pilota l’approssimarsi di un veicolo d’emergenza e la direzione di provenienza, il secondo emette un segnale quando un’altra vettura connessa sta frenando violentemente, potenzialmente offrendo parecchi secondi aggiuntivi per evitare una collisione. Jaguar Land Rover sta sviluppando tecnologie che interessano sia i veicoli semiautonomi sia quelli autonomi. L’obiettivo è rendere l’automobile autonoma attiva nel maggior numero possibile di situazioni di vita reale e in ogni condizione atmosferica.

SHARE
Arturo Salvo
Giovane, carino e in cerca di fortuna. Legge in continuazione, di conseguenza sente l'esigenza di dover scrivere. Ha un cane, un gatto e un pappagallo. Citazione preferita: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza".