Special edition Citroen C3 Picasso Exclusive Cinema

Un’edizione speciale che si dota a bordo del sistema multimediale Macrom con presa Usb, due cuffie wireless e telecomando per sentire musica e vedere film o foto su due schermi formato 16:9 integrati negli appoggiatesta anteriori.

Citroen_C3_Picasso__10_03_15_25764_Ok

Guardare un film mentre si sta comodamente seduti in auto? Non è certo una cosa strana e mai sentita, ma è una novità per la Citroen C3 Picasso, che per accompagnare il debutto sul mercato italiano delle motorizzazioni PureTech 110 benzina e BlueHDi 100 diesel si presenta nella special edition “Exclusive Cinema”.

La C3 Picasso Exclusive Cinema propone contenuti di stile e di tecnologia ed è caratterizzata dalla carrozzeria bicolore (corpo vettura in argento madreperla; tetto, calotte retrovisori esterni, dettagli dei paraurti anteriore e posteriore in nero lucido) e dai cerchi in lega 17” Clover.

A bordo il sistema multimediale Macrom con presa Usb, due cuffie wireless e telecomando permette di sentire musica e di vedere film o foto su due schermi formato 16:9 integrati negli appoggiatesta anteriori.

A tutto ciò la special edition di Citroën aggiunge integralmente l’ampia dotazione dell’allestimento Exclusive di C3 Picasso, ovvero: climatizzatore automatico con filtro a carboni attivi, retrovisore elettrocromatico, retrovisori esterni riscaldabili e ripiegabili elettricamente, sensore di pioggia, sensore di parcheggio posteriori, accensione automatica dei fari, volante in pelle, regolatore-limitatore di velocità, ESP con Hill-Assist, rivelatore di bassa pressione degli pneumatici.

La Citroën C3 Picasso Exclusive Cinema è proposta in due versioni benzina – 1.4 Vti 95 (19.000 euro) e PureTech 110 (20.000 euro) – e in tre versioni diesel: 1.6 HDi 90 (21.300 euro), BlueHDi 100 e 1.6 e-HDi 90 CMP-6, entrambe a 22.050 euro.