Boxberg – In occasione del TecForum 2013, Mercedes-Benz Vans ha presentato i nuovi sistemi di assistenza alla guida dedicati al mondo dei veicoli commerciali con l’anteprima mondiale del Crosswind Assist, il sistema di assistenza alla guida che permette di mantenere la traiettoria del veicolo in presenza di forte vento laterale.
Oltre a questa premiere, i collaudati sistemi di assistenza alla guida che già equipaggiano le vetture con la Stella saranno a breve disponibili anche sui van Mercedes-Benz. Collision Prevention Assist, Blind Spot Assist, Lane Keeping Assist e sistema di assistenza alla visibilità notturna sono i nuovi sistemi di assistenza alla guida dei veicoli commerciali Mercedes.
I nuovi sistemi di assistenza specifici si trovano attualmente nello stadio finale di sviluppo e collaudo. Nei prossimi mesi ed anni verranno introdotti progressivamente garantendo standard di sicurezza superiori ai van Mercedes-Benz. In funzione della tecnologia e dell’ambito di impiego, i nuovi sistemi di assistenza alla guida saranno di serie o disponibili a richiesta.
Il Crosswind Assist è senza dubbio la novità più interessante: compensa pressoché del tutto, per quanto fisicamente possibile, gli spostamenti dovuti al vento laterale sul veicolo. Nel caso di improvvise folate di vento non occorre più sterzare, riducendo sensibilmente il carico di lavoro per chi guida. Il Crosswind Assist si basa sul programma elettronico della stabilità (Esp) e si attiva a partire da una velocità di 80 km/h.
Il sistema è stato sviluppato in considerazione della grande superficie esposta al vento propria di un van. I veicoli di grandi dimensioni, tanto più se con tetto alto e/o passo lungo, presentano una superficie laterale molto ampia che permette al vento di esercitare forze rilevanti facendo perdere la traiettoria e costringendo il conducente a repentine e pericolose manovre di controsterzo.

NO COMMENTS

Leave a Reply