Cinisello Balsamo – Vdo, marchio del Gruppo Continental, rinnova la gamma di  iniettori piezoelettrici, revisionabili dalla rete di officine autorizzate Vdo Drs (Diesel repair service). Le officine aderenti al network ricevono una formazione specifica, sono dotate di ricambi di qualità in esclusiva e sono specializzate nella riparazione di motori diesel moderni. Il programma di rigenerazione di iniettori common rail permette inoltre di operare su un ventaglio di prodotti in continuo sviluppo.
Gli iniettori piezoelettrici hanno tempi di risposta estremamente rapidi, tali da consentire sequenze multiple di iniezione di quantità di carburante precise e ridotte, caratteristica fondamentale per coniugare potenza , consumi ottimizzati, emissioni inquinanti contenute e rumorosità di combustione ridotta. Questa tipologia di iniettori, se difettosi  o usurati causano un malfunzionamento dell’apparato conducendo, anche, all’arresto del motore stesso.
Il sistema common rail ha rivoluzionato il motore diesel garantendo potenza  e basse emissioni. Continental unisce  l’esperienza nella produzione di serie del sistema di iniezione common rail ad alta pressione con iniettori piezoelettrici e la competenza acquisita nella fornitura di equipaggiamenti di qualità alle vetture di nuova generazione, alimentate a gasolio. Elemento aggiuntivo che permette l’integrazione con i sistemi common rail con iniettori piezoelettrici di Continental su numerosi modelli delle più note case automobilistiche. L’ampia gamma di iniettori e le relative soluzioni di riparazioni sono presenti nel mercato aftermarket e commercializzati con marchio Vdo.
Gli iniettori piezoelettrici common rail sono solitamente dei componenti longevi. Tuttavia, fattori come sollecitazioni e utilizzo di carburanti di scarsa qualità associati ad elevati chilometraggi possono portare ad un’usura prematura o  a malfunzionamenti che interessano principalmente gli ugelli. Per permettere alle officine Drs di offrire ai propri clienti una riparazione efficace ed economica rapportata al valore di mercato del veicolo, Vdo ha incrementato il numero di iniettori revisionabili,  proponendo al mercato un totale di 10 codici. Poiché  le stesse motorizzazioni sono integrate a marche e modelli diversi, il numero effettivo di soluzioni di riparazione aumenta. Il programma di revisione prevede una verifica preliminare degli iniettori, la sostituzione degli ugelli nebulizzatori ed un test finale di controllo e certificazione.
La sostituzione e riparazione della componentistica Vdo common rail è gestita esclusivamente dalla rete di officine certificate Vdo Drs che conta 200 officine in tutto il mondo, di cui 21 in Italia. Un numero totale, peraltro, in crescita costante. Grazie alla specializzazione e alla competenza acquisita, i centri di riparazione Vdo Drs sono considerati partner affidabili e qualificati per l’assistenza sui motori diesel. Alcune officine sono in grado di  riparare pompe Cr ad alta pressione e chi possiede banchi di prova e qualifiche necessarie può procedere ai test ed alla rigenerazione degli iniettori common rail.