Milano – Il mercato automobilistico richiede sempre più pneumatici invernali, in grado di fornire prestazioni e sicurezza, anche in caso di foratura. Per soddisfare le richieste dei clienti, Pirelli fornisce il suo Run Flat che, anche in caso di perdita totale della pressione di gonfiaggio fino al limite estremo, dà la possibilità di mantenere il controllo del veicolo.
Ciò implica che il guidatore non deve più considerare una gomma bucata come un limite alla sua mobilità, è possibile, infatti, continuare a guidare fino casa o raggiungere un centro assistenza. Grazie alla nuova tecnologia Pirelli, potrebbe addirittura avvenire che il guidatore non percepisca la foratura.
Ovviamente esistono delle precauzioni da osservare perché un pneumatico Run Flat assicuri una “marcia a piatto” senza pericoli, infatti, il limite massimo di velocità è di 80 km/h. (12:00)