Stoccarda – Il coupé di lusso della Mercedes-Benz classe CL è l’auto più silenziosa della categoria. Infatti la riduzione del rumore avviene grazie all’isolamento acustico: motore, sistema di scarico e telaio della nuova Classe CL, insieme all’aeroacustica della vettura, rendono particolarmente silenziosa l’esperienza a bordo. A questo isolamento acustico contribuiscono anche montanti anteriori, carrozzeria più rigida, superfici esterne rinforzate ed un nuovo sistema di sigillatura delle porte. Il tetto scorrevole/inclinabile è dotato di deflettori ravvicinati che creano una turbolenza longitudinale appositamente studiata che riduce rumori e vibrazioni con il tetto aperto. Questi risultati sono possibili grazie a nuove tecnologie di misurazione: l’analisi del rumore con specchio parabolico di 3 metri. Ad una distanza di 5 metri, i microfoni disposti nel punto focale dello specchio registrano i rumori provocati dal flusso d’aria che passa intorno alla carrozzeria della vettura. Una videocamera proietta la zona in esame sul computer. Contemporaneamente il sistema sovrappone all’immagine il rumore del vento raffigurato con zone di diverso colore, a seconda del volume del suono e della sua frequenza. Ciò consente di identificare ed esaminare le fonti di sgradevoli rumori e la loro distribuzione. Durante la progettazione, questo sistema di misurazione aeroacustico è stato integrato con la collaudata tecnologia della testa artificiale: un manichino con testa artificiale, i cui condotti auditivi anatomicamente precisi sono stati dotati di microfoni capacitivi, è stato collocato al posto guida, consentendo la registrazione del suono e l’esatta misurazione della pressione e della frequenza acustica. Le successive analisi dei risultati dei test hanno dimostrato l’efficacia degli interventi di riduzione del rumore. Nella nuova Classe CL gli ingegneri Mercedes hanno ottenuto un indice di articolazione del 78%, superiore di oltre dieci punti percentuali rispetto al modello precedente. Il nuovo coupé Classe CL stabilisce nuovi parametri di riferimento nella sua categoria anche per quanto riguarda l’efficienza aerodinamica. (ore 11:37)