Maranello – Alcune centinaia di tifosi in visita a Maranello hanno trasformato una gita in un tributo al presidente che lascia, Luca di Montezemolo. In modo particolare, la Scuderia Ferrari Club di Caprino Bergamasco, il gruppo che vanta il maggior numero di associati al mondo, ha portato con sé il grande cuore con lo scudetto della Scuderia Ferrari che è ormai diventato una presenza fissa al Gran Premio di Monza e lo ha srotolato davanti all’ingresso di via Abetone per ringraziare, al grido di “Grazie Presidente, rimarrai sempre nei nostri cuori”, la persona che più di tutti ha contribuito ai successi della Ferrari, con 14 titoli mondiali vinti negli ultimi 15 anni e 118 gare conquistate durante i suoi anni da presidente.
Al momento dell’apertura del grande cuore con il Cavallino Rampante anche i turisti che erano in visita al vicino Ferrari Store si sono aggregati, al pari dei passanti e degli automobilisti che hanno sottolineato il momento suonando il clacson.
Insieme al gruppo di Caprino Bergamasco erano presenti anche altri club italiani, tra cui quelli di Prato e Sirmione, oltre a rappresentanti di club stranieri, arrivati addirittura dal Brasile (Curitiba) e dal Canada (Toronto).
9503_FERRARI1FILEminimizer 9503_FERRARI2FILEminimizer