È partito da Northam, in Australia, lo scorso 12 luglio, l’avventuriero russo Fedor Konyukhov impegnato per un giro del mondo in mongolfiera. Nella fase di preparazione, Toyota Hilux è stato trasformato in una base itinerante per collaudare le attrezzature installate sulla mongolfiera e che aiuteranno Konyukhov a raggiungere un nuovo record. Una “prova di carico” per Hilux, che ha trasportato simultaneamente il pallone e il bruciatore sul tetto del rimorchio e i serbatoi di gas.

Il pick-up Toyota, la cui nuova, ottava generazione è stata lanciata in Italia a giugno, seguirà l’intero giro da bravo “assistente”. Nell’eventualità di cambi repentini di direzione e velocità del vento, Fedor dovrà prendere decisioni immediate sull’altezza e sulla direzione della mongolfiera per allontanarsi dalle principali rotte aeree.

La mongolfiera Morton, dotata di un sistema di navigazione satellitare e di pilota automatico, volerà sopra la Nuova Zelanda, l’Oceano Pacifico, il Sud America, l’Oceano Atlantico, la punta più meridionale dell’Africa e l’Oceano Indiano. Il punto di arrivo stimato si trova sulla costa occidentale dell’Australia.

L’avventuriero russo coprirà 33.000 chilometri a un’altezza compresa tra i cinque e i dieci chilometri.

Il viaggio sarà una vera e propria sfida per Fedor Konyukhov e per tutte le attrezzature utilizzate nella spedizione. Fedor trascorrerà due settimane in cielo rinchiuso nella gondola con temperature esterne che arriveranno fino a -60°, mentre la temperatura interna non supererà i 4° centigradi.

Durante tutto il volo Fedor indosserà una maschera di ossigeno e mangerà esclusivamente prodotti liofilizzati. Le restrizioni al peso in volo sono così rigide che anche l’approvvigionamento idrico è limitato a 50 litri. I requisiti di sicurezza escludono l’uso di fornelli all’interno della gondola, per questo Fedor potrà scaldare l’acqua per il cibo solo mediante dispositivi elettrici.

A inizio anno, per la precisione il 24 gennaio, Fedor Konyukhov e Ivan Menyaylo avevano già stabilito il nuovo record mondiale per il più lungo viaggio in mongolfiera senza soste.