Toyota lancia una nuova interpretazione del suo Recreational Active Vehicle 4-wheel drive (da cui l’acronico RAV4) lanciato per la prima volta nel 1994 e con il nuovo RAV4 2016 prosegue il percorso ibrido iniziato nel 2000 con la Prius.

Per rendere il Nuovo RAV4 ancora più competitivo in un mercato dei Suv sempre più esigente si è lavorato sviluppando un design moderno e accattivante, una motorizzazione ibrida da 197 cv con cambio automatico disponibile in 2 o 4 ruote motrici.

Il frontale del Nuovo RAV4 rispecchia l’evoluzione stilistica Toyota, con i nuovi gruppi ottici Bi-LED. La fiancata è ben delineata grazie al nuovo disegno della linea di cintura e degli archi passaruota, e la linea è impreziosita da nuovi cerchi da 17″ e da 18″ e dalla nuova antenna “Shark”. La gamma colori si arricchisce con 2 nuove tinte metallizzate.

La qualità percepita è notevolmente migliorata, grazie a una profonda rivisitazione degli interni, a nuovi rivestimenti della plancia arricchiti con finiture e al nuovo sistema di infotainment Toyota Touch 2 da 7 pollici.
La strumentazione retroilluminata di colore blu con doppi quadranti analogici incorpora il nuovo display TFT da 4,2″ a colori. La consolle centrale, infine, è stata ridisegnata ricavando nuovi spazi portaoggetti.

Le principali novità sul fronte tecnologia e sicurezza sono due:
la disponibilità di un nuovo e più ricco sistema di sicurezza attiva denominato Toyota Safety Sense Plus, con nuovi dispositivi, e la disponibilità del Panoramic View Monitor, nuovo sistema che utilizza 4 telecamere collegate tra di loro per visualizzare una panoramica a 360° dell’area che circonda la vettura.

Una tecnologia pensata anche per la sicurezza associata ai sistemi Blind Spot Monitor, che monitora gli angoli ciechi della vettura, e al Rear Cross Traffic Alert, che utilizza onde radar millimetriche per rilevare veicoli in avvicinamento durante l’uscita da un parcheggio.

Per il periodo di lancio il nuovo RAV4 Hybrid sarà proposto nella versione 2WD da 28.900 euro (con un vantaggio di 3.650 euro rispetto al prezzo di listino), nella versione diesel da 25.500 euro (con un vantaggio di 3.450 euro).

PER LA PRIMA VOLTA IBRIDO. MA C’È ANCHE IL DIESEL
Il Nuovo Toyota RAV4 avrà a disposizione per la prima volta una motorizzazione ibrida.
Sarà dotato di un sistema Full Hybrid che unisce un motore termico da 2.5 litri a un potente motore elettrico nella versione 2WD e a due unità elettriche nella versione a trazione integrale.
Con una potenza complessiva pari a 197 cv, il Nuovo RAV4 Hybrid con cambio E-CVT è così il RAV4 più potente di sempre.

Accanto alle versioni Hybrid sarà presente a listino anche quella dotata di motore diesel 2.0 D-4D 143 cv con Stop & Start, di derivazione bmw, a due ruote motrici e cambio manuale.