Carrara – Centoventi espositori (fra diretti e marchi rappresentati) su ventimila metri quadrati, saranno i protagonisti a CarraraFiere, dal 15 al 23 gennaio di Tour.it 2011, il nono salone del turismo itinerante che si svolge unitamente a Mareblu, seconda edizione della nautica da diporto, evento studiato per offrire agli appassionati del turismo all’aria aperta la possibilità di valutare imbarcazioni che completano l’attrezzatura di chi vuole muoversi in piena libertà su tutti i percorsi del tempo libero e delle vacanze.
<<In un contesto di mercato molto complicato presentare la nona edizione di Tour.it contando su queste presenze espositive rappresenta un successo anche alla luce della partecipazione di marchi molto importanti a livello internazionale. È la testimonianza che Tour.it, giunta alla nona edizione – ha sottolineato Paris Mazzanti, direttore di CarraraFiere presentando alla stampa la manifestazione – è ormai un appuntamento importante non solo per le Case ma anche per gli appassionati di una tipologia di vacanza che si sta diffondendo sempre di più. L’importanza che il Salone ha assunto è confermata anche da iniziative volute da associazioni e riviste prestigiose con le quali si è aperta una collaborazione mirata ad allargare il numero degli appassionati di questo tipo di turismo ed a creare uno stretto rapporto con i territori più attenti a sfruttare queste nuove opportunità. Ci prepariamo ad una manifestazione che avrà dunque un rapporto molto forte anche con il territorio>>.
Tour.it 2011 (www.tourit.it ) si preannuncia dunque come una grande esposizione di camper, caravan, motorhome, case mobili, carrelli, tende da campeggio, accessori e abbigliamento, ma anche di servizi e prodotti editoriali specializzati: insomma, tutto quello che serve alla vacanza Plein air per iniziare una stagione nuova delle vacanze ma anche della vita all’aria aperta. Il Salone è organizzato da CarraraFiere in collaborazione con Promocamp, con il patrocinio delle più importanti associazioni di categoria che apprezzano la sua peculiarità che è quella di ospitare, nel primo mese dell’anno, i modelli che saranno commercializzati nel corso della stagione. Sarà perciò un mix di novità all’interno dei padiglioni e di offerte nelle aree esterne dove gli espositori daranno vita ad un  mercato dell’usato esponendo mezzi già immatricolati.
Oltre che dalla seconda edizione di Mareblu la proposta di Tour.it è completata dalla Rassegna del Turismo Enogastronomico con produttori di prelibatezze e tipicità di tutta Italia che promuovono tanto i prodotti locali quanto i territori che li producono.
Anche la Provincia di Massa Carrara sarà presente con uno spazio promozionale per far conoscere i prodotti e le offerte turistiche  de “l’Altra Terra”.
Due grandi raduni nazionali, organizzati dal Toscana Camper Club, saranno momenti importanti per il loro valore di socializzazione: il primo è in programma da venerdì 14 a domenica 16 e il secondo nel weekend conclusivo, da venerdì 21 a domenica 23. Previsto l’arrivo di migliaia di equipaggi che occuperanno i grandi piazzali della fiera.
<<Il settore attraversa un momento delicato e guarda a Tour.it come ad una eccellente opportunità di promozione presentando il meglio di una produzione che guarda sempre di più alla qualità ed a garantire un ottimo rapporto qualità-prezzo – dichiara Lorena Turri imprenditrice e presidente di Promocamp, l’associazione che rappresenta le aziende del comparto – ma, come produttori, siamo anche molto attenti a sostenere un turismo di qualità che può trovare nuovi rapporti con i territori attraverso relazioni stabili legate anche all’implementazione delle strutture di accoglienza per i mezzi e le persone. Nel corso di Tour.it contiamo di avere riscontri di mercato, ma anche di lavorare per rafforzare questo progetto ormai condiviso da tutti gli attori del panorama>>.
Tutto pronto, dunque, per aprire le porte a camper e caravan, produttori di tende e case mobili (in espansione), barche e canoe per la nautica costiera. Il Salone offre il giusto spunto per riflettere sul futuro di una tipologia di turismo che conta un numero sempre maggiore di appassionati che si ritrova a Carrara per il primo evento dell’anno e si attrezza per vivere vacanze e tempo libero sfruttando al meglio i mezzi di cui dispone, ma anche per conoscere le opportunità offerte dai tanti luoghi meravigliosi della penisola.
Info www.tourit.it ; Ingressi numero 3 (Viale C. Colombo) e 5 (Via Maestri del Marmo)
Orari: sabato e domenica dalle 10 alle 19; da lunedì a venerdì dalle 15 alle 19. 
Ticket: ingresso libero dal lunedì al venerdì; sabato e domenica intero euro 9,00, ridotto 4,50; ingresso gratuito per ragazzi fino a 12 anni e disabili. (ore 14:05)
NEGLI ARGOMENTI CORRELATI ALTRE NOTIZIE SUL SALONE.