Verona  – Grande successo per Verona Legend Cars, il Concorso d’Eleganza che ha portato in città il meglio delle auto d’epoca italiane. 23 “capolavori straordinari”, come li ha definiti il sindaco Flavio Tosi a passeggio tra le auto esposte in <<una delle piazze più belle del mondo. E’ stata una manifestazione internazionale: adatta alla nostra città>>.
<<Verona – ha sottolineato il sindaco salendo per un saluto sul tappeto rosso dove sfilavano i modelli in concorso – ha la vocazione di mettere assieme le grandi manifestazioni motoristiche con una città che si sposa perfettamente con queste iniziative. Sappiamo che ce ne saranno altre e ne siamo orgogliosi>>.
Verona Legend Cars, infatti, è solo l’anteprima di una nuova e importante manifestazione fieristica che si terrà tra l’8 e il 10 maggio 2015. Per tre giorni Verona accoglierà migliaia di collezionisti, espositori e appassionati del mondo dell’auto d’epoca.
<<La Fiera di Verona sta abbracciando con entusiasmo il comparto della motorizzazione – dice il vicepresidente Guidaberto di CanossaIl passato si ripropone come futuro con oggetti stupendi che generano grandi passioni. La Fiera di Verona saprà coinvolgere non solo i veronesi, non solo i veneti ma tutti gli Italiani>>.
<<Sarà un appuntamento europeocommenta Mario Carlo Baccaglini, a.d. di Intermeeting e co-organizzatore, assieme a Veronafiere, di Verona Legend Cars -. Noi crediamo moltissimo nelle possibilità di crescita. Una Fiera dell’Auto d’Epoca a Verona è aperta a tutti i visitatori esteri del territorio veronese e risponde alla crescente domanda di appassionati e cultori del Classic. Ora il Veneto avrà due grandi appuntamenti dedicati al mondo dell’Epoca. Auto e Moto d’Epoca alla Fiera di Padova in ottobre, pure organizzata da Intermeeting da decenni, e Verona Legend Cars, a maggio nella città scaligera. Due appuntamenti che non si sovrappongono, ma dimostrano, altresì, quando il  mondo delle auto d’epoca cresca per numero di appassionati e legami con il mondo dell’auto contemporanea, richiedendo sempre nuovi spazi e visibilità. Partire con il successo del concorso Verona Legend Cars significa partire con il piede giusto. I più importanti collezionisti internazionali sono arrivati a Verona fin dalla prima edizione, dimostrando quanto l’auto d’epoca e questa città che già ospita moltissimi raduni di club europei siano veramente fatte l’una per l’altra>>.