Motorizzazione ibrida plug-in con un 1.4 TSI 156 cv affiancato da un motore elettrico che fornisce 40 kW di potenza. Un secondo motore elettrico da 85 kW aziona l’assale posteriore. L’autonomia in modalità esclusivamente elettrica è di 50 km, 1.000 km utilizzando entrambi i sistemi di alimentazione.

skoda visions

Negli ultimi anni Skoda ha radicalmente ampliato e rinnovato la propria gamma, che verrà rafforzata a breve dall’introduzione di un Suv anticipato dal prototipo VisionS in mostra al Salone di Ginevra. Con passo di 2,79 metri, lunghezza di 4,70 m, larghezza di 1,91 m e altezza di 1,68 m, la Skoda VisionS è basata sul pianale modulare MQB del Gruppo Volkswagen ed è il primo modello della Casa a sei posti, sviluppati su tre file.

La VisionS sarà presentata con motorizzazione ibrida plug-in. Il motore a combustione è un 1.4 TSI con 156 cv e 250 Nm di coppia affiancato da un motore elettrico che fornisce 40 kW di potenza continua e 220 Nm di coppia integrati con una trasmissione DSG a sei rapporti che dirige la forza di trazione sulle ruote anteriori. Un secondo motore elettrico da 85 kW di potenza e 270 Nm aziona l’assale posteriore. L’anteriore e il posteriore funzionano in maniera indipendente, il che significa che la VisionS presenta una trazione integrale intelligente, che non richiede alcun collegamento meccanico.

L’autonomia in modalità esclusivamente elettrica è di 50 km, 1.000 km utilizzando entrambi i sistemi di alimentazione.

Al Salone di Ginevra 2016, Skoda presenta anche la Octavia RS 4×4 con motore 2.0 TDI 184 cv e cambio DSG, una versione con cambio automatico della Octavia G-TEC in versione berlina e wagon e la Fabia Wagon ScoutLine, disponibile con elementi estetici off-road ed equipaggiamenti studiati ad hoc.

NO COMMENTS

Leave a Reply