Volkswagen clup up!, la city car per i più esigenti

La gamma motori è la stessa della move up!: 1.0 60 cv, 1.0 75 cv e 1.0 68 cv a metano. È disponibile anche lo Sport Pack per che prevede cerchi in lega da 17”, assetto abbassato e vetri posteriori oscurati. Il prezzo di partenza è di 12.700 euro.

Volkswagen clup up!, la city car per i più esigenti

Il porte aperte del 21-22 marzo ha segnato il debutto di un’inedita versione della up!, la city car Volkswagen che con oltre 15.000 immatricolazioni nel 2014 è risultata la vettura estera più venduta del segmento.

La nuova club up! è nata per rispondere alla tendenza di avere dettagli sempre più curati ed è pensata per i più esigenti, in particolare giovani e donne, con un design interno ed esterno dedicato.

Caratterizzano esternamente la club up! cerchi in lega da 15”, fendinebbia, retrovisori color argento (o in tinta con la carrozzeria, in base al colore scelto) e finiture specifiche sulle fiancate. L’interno è arricchito da rivestimenti in pelle per volante, pomello del cambio e leva del freno a mano, cielo del tetto nero e dash pad in tinta con la carrozzeria (a eccezione del color argento riflesso cui è abbinato il dash pad nero perla).

La gamma motori è la stessa prevista per la move up!: 1.0 60 cv, 1.0 75 cv e 1.0 68 cv a metano. È disponibile anche lo Sport Pack per che prevede cerchi in lega da 17” (non per la versione a metano), assetto abbassato e vetri posteriori oscurati.

Il prezzo di partenza è di 12.700 euro per la club up! 60 cv.

Volkswagen clup up!, la city car per i più esigenti

Accanto alla nuova Volkswagen club up! altra protagonista del porte aperte è stata la Polo, aggiornata a livello meccanico con motori adesso tutti Euro 6 e tecnologico, con sistemi di assistenza e dotazioni di categoria superiore come ad esempio la frenata anti collisone multipla e il rilevatore di stanchezza, entrambi di serie su tutta la gamma.