Il direttore della divisione Seat Gianpiero Wyhinny passa alla Casa madre. Al suo posto Pierantonio Vianello, attuale direttore vendite Audi. Il “buco” in Audi colmato da Vincenzo Vavalà, attuale direttore marketing Seat.

Giro di poltrone nella sede italiana del Gruppo automobilistico tedesco. Si inizia con Gianpiero Wyhinny (nella foto di copertina), dal 2013 direttore della divisione Seat, che dal 1° ottobre assumerà un incarico internazionale per conto della Casa madre. Nel nuovo ruolo, Gianpiero riporterà direttamente all’executive vice-president sales and marketing di Seat, Wayne Griffiths.

La posizione di brand manager Seat sarà ricoperta da Pierantonio Vianello (48 anni), attuale direttore vendite Audi. Vianello ha una lunga esperienza nel business dell’auto, maturata in aziende competitor ma soprattutto in Audi, dove è stato direttore vendite dal 2010.

Sempre dal prossimo primo ottobre, Vincenzo Vavalà (46 anni) lascerà la direzione marketing Seat per prendere il posto di Vianello come direttore vendite Audi. Vavalà è entrato in Volkswagen Group Italia nel 2011 in qualità di direttore vendite Seat ed è poi passato al marketing nel 2015.

Massimo Nordio, amministrato delegato di Volkswagen Group Italia, ringrazia Wyhinny e augura buona fortuna per le sfide future: “Desidero ringraziare Gianpiero per il lavoro svolto in questi anni e augurargli un futuro altrettanto di successo nel nuovo ruolo. Il management della nostra azienda è forte e molto competente. Sono certo che lo sviluppo e la crescita professionale maturata in questi anni da Pierantonio e Vincenzo darà un impulso positivo rendendolo ancora più competitivo. A loro va il mio sincero in bocca al lupo per le sfide che li attendono”.

NO COMMENTS

Leave a Reply