Dopo un 2017 in cui si è confermata per il sesto anno consecutivo la marca straniera più venduta in Italia, Volkswagen inizia il 2018 con un aggiornamento della gamma. A pochi mesi dal debutto sul mercato italiano, l’offerta della Nuova Polo si amplia già con la possibilità di associare il cambio automatico a doppia frizione DSG a 7 rapporti al motore 1.6 TDI da 95 cv, adatto anche ai neopatentati e disponibile con gli allestimenti Comfortline o Highline. Un’altra novità è l’arrivo della nuova Polo GTI, con 200 cv di potenza, cambio DSG a 6 rapporti, accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,7 secondi e un prezzo di listino di 25.650 euro.

Aggiornata l’anno scorso, nel 2018 la Nuova Golf si arricchisce ancora di contenuti: il Tech&Sound Pack diventa di serie sull’allestimento Trendline e il nuovo Tech Pack per la versione Sport. Il Tech&Sound Pack arricchisce la dotazione dell’allestimento d’ingresso della gamma Golf con radio Composition Media da 8”, cruise control, volante multifunzione rivestito in pelle, App-Connect e bracciolo centrale anteriore. Il nuovo Tech Pack, invece, completa l’equipaggiamento della Nuova Golf Sport con dispositivi come App-Connect, Mirror Pack, sensori di parcheggio Park Pilot e climatizzatore automatico bizona Climatronic.

Auto più venduta del segmento D in Italia nel 2017, la Nuova Tiguan amplia la gamma con due nuove versioni: Urban e Sport. La Urban diventa il nuovo allestimento entry-level, con una dotazione completa a un prezzo molto competitivo di 23.500 euro. La Nuova Tiguan Sport, invece, si caratterizza per esterni R-Line, cerchi in lega da 19”, fari anteriori full Led, sterzo progressivo e Driving Profile Selection. Si arricchisce anche l’offerta della Nuova Tiguan Allspace, con il nuovo motore 2.0 BiTDI da 240 cv, associato alla trazione integrale 4Motion e al cambio doppia frizione DSG a 7 rapporti. È il motore più potente della gamma, abbinato alla variante di vertice R-Line e con un prezzo di listino di 51.150 euro.

Infine la Nuova Passat, la cui offerta si semplifica: escono dal listino le versioni Trendline e Highline, mentre il cambio manuale resta disponibile solo per l’allestimento Business. La versione Executive è ora offerta al prezzo della precedente Highline ma con contenuti in più, tra cui navigatore Discover Pro da 8”, App-Connect, Active Info Display e fari full Led. Per la Passat Alltrack due importanti novità: Executive Pack e cambio doppia frizione DSG sono entrambi offerti di serie e senza sovrapprezzo, per un vantaggio complessivo di circa 4.000 euro.