Göteborg – Debutta per Volvo la versione Cross Country del modello V60 Sportswagon. Con un’altezza da terra di 65 mm maggiore rispetto alla V60, la robusta struttura della Cross Country garantisce un controllo ineguagliato sia su strada che nel fuoristrada, abbinato a un’esperienza di guida più sportiva grazie alla tecnologia Torque Vectoring per il controllo indipendente delle ruote e al sistema di controllo trazione in curva.
Proposta con nuovi cerchi Cross Country da 18 e 19 pollici, la V60 Cross Country monta pneumatici a profilo alto che accentuano il confort e l’immagine di fuoristrada, riducendo la rumorosità causata dal fondo stradale e garantendo un’ulteriore protezione ai cerchioni quando, ad esempio, si sale su un marciapiede o si percorre una strada sassosa.
A completamento della robusta linea esterna, sin dal lancio saranno disponibili sedili sportivi in pelle nera con impunture marroni, mentre due nuovi rivestimenti in pelle bi-colore saranno disponibili in concomitanza con il lancio in Europa e nel resto del mondo, previsto all’inizio del 2015.
Saranno gli Stati Uniti e il Canada a ricevere le prime V60 Cross Country, che saranno proposte con l’iconico 5 cilindri a benzina da 250 cv di Volvo con trazione integrale abbinato a una trasmissione automatica. I nuovi quattro cilindri benzina e diesel di Volvo appartenenti alla gamma Drive-E saranno disponibili a livello mondiale per la V60 Cross Country all’inizio del 2015 e saranno la base della variante a trazione anteriore, mentre l’unità D4 a cinque cilindri alimenterà la variante con trazione integrale.

1707_VOLVOV602FILEminimizer 1707_VOLVOV603FILEminimizer