WRC, Rally Montecarlo 2015: storica tripletta Volkswagen

Non poteva iniziare in modo migliore il WRC 2015 di Volkswagen con una tripletta nello storico rally che rende la Casa di Wolfsburg uno dei cinque costruttori in grado di conquistare l’intero podio.

media-Rally di Monte Carlo 2015_vw-20150125-3193

Un fantastico tris nel leggendario Rally di Montecarlo permette alla Casa tedesca di entrare nella storia della competizione come uno dei cinque costruttori capaci di conquistare l’intero podio. Il Campione del Mondo in carica Ogier, con il navigatore Ingrassia, ha conquistato la vittoria nel rally di casa regalando il 23° successo alla Polo R WRC e precedendo Latvala/Anttila, anch’essi su Polo R WRC seconda generazione, la nuova auto da 318 cv che al debutto ha dimostrato già tutto il suo potenziale.

Mikkelsen/Fløene, terzi, hanno corso su una Polo R WRC della precedente generazione che si è rivelata ancora competitiva e che accompagnerà il duo finlandese fino al Rally di Portogallo.

Con questa vittoria salgono a 23 i successi Volkswagen da quando, nel 2013, è iniziato il suo impegno nel WRC. Considerando che le gare disputate sono state 27, ciò significa che l’85,2% delle vittorie è stato ottenuto da una Polo R WRC. E per ben 11 volte le Volkswagen sul podio sono state più di una.

Considerando anche le prove speciali si trovano altri numeri che confermano il successo nei rally della Casa di Wolfsburg: contando anche quelle del Rally di Monte Carlo appena concluso, infatti, sono 500 le prove speciali disputate dalla Polo R WRC e ben 347 di queste sono state vinte proprio da Volkswagen.