Da metà settembre partiranno gli ordini delle nuove Alfa Romeo Giulia e Stelvio B-Tech, con la Giulietta B-Tech che sarà disponibile invece alla fine del mese. La serie speciale B-Tech introduce diverse novità: su Giulia e Stelvio spiccano l’inserto a V del trilobo frontale e le calotte degli specchietti nero lucido, i terminali di scarico e i badge posteriori bruniti. Completano la personalizzazione i cerchi specifici con coprimozzo monocromatico, da 19 pollici per Giulia e da 20” per Stelvio. Solo per la Giulia il paraurti anteriore e posteriore dell’allestimento Veloce: un dettaglio in grado di regalare ancora più sportività e stile.

Dal punto di vista tecnologico entrambe le vetture offrono di serie l’adaptive cruise control, il sistema infotainment Alfa Connect con schermo da 8,8″ e integrazione Apple CarPlay e Android Auto, proiettori anteriori Bi-xenon con lavafari e la suite di servizi connessi di Alfa Romeo che comprende la chiamata d’emergenza.

Anche per la Giulietta B-Tech si nota la caratterizzazione estetica, con particolari nero lucido a sottolineare l’aspetto grintoso. La personalizzazione è completata da cristalli posteriori privacy, minigonne, paraurti posteriore sportivo con profili aerodinamici e ambiente interno scuro. Tanti i contenuti tecnologici: Pack Tech con Alfa Connect 7” Radio by Alpine, telecamera e sensori di parcheggio posteriori, ingresso Usb-Hdmi e Mopar Connect, che interfaccianodosi con l’app Uconnect Live permette di usufruire di una serie di servizi aggiuntivi (assistenza stradale, soccorso in caso d’incidente, localizzazione del veicolo).