In Italia, Aprilia è l’azienda più innovativa nella categoria moto-scooter. Il riconoscimento arriva dall’indagine dell’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza, che ogni anno assegna i sigilli di qualità “Top azienda innovativa”.

L’analisi ha esaminato 500 imprese operanti nel nostro Paese, in 50 settori economici e merceologici, suddivisi in 10 macro categorie, come quella dedicata alla mobilità dove Aprilia ha vinto. La ricerca era basata sul giudizio di centinaia di migliaia di consumatori italiani riguardo la loro esperienza durante l’acquisto.

L’ambito “sigillo blu” ha premiato la scelta del Gruppo Piaggio di mettere al centro del processo il consumatore e i suoi bisogni. È il risultato dell’impegno e del lungo lavoro iniziato oltre due anni fa per rinnovare la sua rete distributiva, i Motoplex, aprendone oltre 200 in tutto il mondo. Punti vendita in cui l’esperienza del consumatore è l’elemento centrale attorno a cui ruota l’offerta di veicoli, servizi, merchandising e intrattenimento.

È stato, inoltre, creato il primo club ufficiale di possessori di Aprila, il Be A Racer Club, che ha oltre 8.000 iscritti. Il reparto Aprilia Racing, invece, sviluppa le nuove tecnologie per le corse, che in molti casi vengono adottate sui prodotti commerciali del Gruppo.