I prossimi mesi sono il periodo ideale per concedersi una pausa all’insegna del benessere che, nel Baden-Württemberg, racconta una storia millenaria. Oggi il Land nel sud-ovest della Germania combina l’antica cultura del “salus per aquam” con metodi all’avanguardia, ambienti di fascino e strutture innovative a Stoccarda, seconda solo a Budapest per volume di acqua termale, a Baden-Baden, la “regina delle terme” con una nuova “destination spa” in arrivo per la fine dell’anno, e a Bad Mergentheim lungo la Strada Romantica.

NON SOLO BENESSERE TERMALE A STOCCARDA
Chi cerca un’isola di relax a Stoccarda, non ha che l’imbarazzo della scelta. Nel quartiere di Bad Cannstatt, in particolare, l’acqua minerale gorgoglia un po’ dovunque e in abbondanza. Dalle sue 19 sorgenti, 13 delle quali con riconosciute proprietà curative, sgorgano ogni giorno circa 22 milioni di litri d’acqua – un volume che in Europa è secondo solo a Budapest.
Questo prezioso tesoro della natura trova vario uso nei tre centri termali di Stoccarda: Leuze Mineralbad (otto fra vasche e piscine distribuite su 1.700 mq complessivi), MineralBad Cannstatt (5 sorgenti minerali e una spa da 1.200 m²) e Mineral-Bad Berg (5 milioni di litri d’acqua minerale naturale al giorno che alimentano vasche coperte e scoperte).
A Stoccarda, però, il benessere non passa solo dalle terme ma si declina con molti altri aspetti della capitale del Baden-Württemberg. È un piacere camminare per il centro, attraversando parchi e giardini – un tempo proprietà dei sovrani del Württemberg – tra cui la cosiddetta “U verde”, un’area che si estende per 8 km dai Giardini del Castello fino al parco sulla collina Killesberg o il Wilhelma lo storico parco reale, oggi il famoso giardino zoologico e botanico.
Si può camminare anche tra i filari di vigneti, che arrivano letteralmente fino in centro. Una delle città più verdi d’Europa è, infatti, anche tra le più antiche zone vinicole più antiche della Germania, dove il benessere passa anche dal palato grazie all’ottima produzione enologica e ai locali tipici, che portano in tavola i piatti della robusta e genuina tradizione gastronomica sveva.

COME ARRIVARE
Il Baden-Württemberg è facilmente raggiungibile dall’Italia in auto, treno o aereo. L’aeroporto di Stoccarda è il punto di partenza ideale per raggiungere le diverse regioni turistiche, dal lago di Costanza alla Foresta Nera, ed è ottimamente collegato all’Italia. Con l’orario invernale, Germanwings opera da Milano Malpensa, Napoli, Roma Fiumicino e Venezia. Airberlin vola da Bari e Catania.

IL BADEN-WURTTEMBERG IN BREVE
La regione del Baden-Württemberg, nel sud-ovest della Germania, confina con Francia e Svizzera. Land tra i più popolosi del Paese, vanta diversi primati: è la regione con il maggior reddito pro-capite della Germania e quella con il miglior sistema scolastico, è conosciuto per l’eccellente offerta culturale, così come per la lunga tradizione termale, i vini i e la cucina gourmet.
Una delle aree più visitate della Germania, offre una grande varietà di panorami e paesaggi, che vanno dagli incontaminati boschi della Foresta Nera alla vivacissima Stoccarda, fino al Lago di Costanza. Che si tratti di una vacanza-benessere o di un soggiorno attivo, viaggi con bambini o vacanze culturali, esperienze culinarie o grande shopping, il Baden-Württemberg è pronto a dare il benvenuto.

183_BADEN3FILEminimizer 183_BADEN1FILEminimizer