La nuova Bmw Serie 1 si arricchisce dell’allestimento M Power Edition. Pensato per esaltare l’anima sportiva del modello Bmw a trazione posteriore, il nuovo allestimento è stato ideato a partire da quello M Sport, il più apprezzato negli ultimi anni, con elementi e finiture esclusive che arricchiscono la Bmw Serie 1.

Si comincia dai colori disponibili, selezionati per far emergere il più possibile il logo M: Alpineweiss, Estoril Blau e Melbourne Red, in abbinamento a dettagli esterni in nero lucido come i cerchi da 18’’ style 719 M Jet Black, le minigonne M Power Edition, gli spoiler, la scritta modello, la silhouette del logo e la calandra a doppio rene anteriore con M Stripes. In aggiunta ai contenuti della versione M Sport sono compresi l’impianto frenante M Sport, vetri posteriori e lunotti oscurati, quadro strumenti con display esteso a colori, climatizzatore automatico bizona e il Variable Sport Steering. Completano gli interni la pedaliera sportiva in alluminio MPerformance, le calotte in nero lucido, i tappetini con cuciture blu e ricamo M Power e il badge M Power Edition.

Ma c’è una grande novità che la Serie 1 M Power Edition porta con sé: il corso di guida sicura avanzata Bmw Driving Experience. La nuova Bmw Serie 1 sarà infatti la prima vettura a comprendere nel prezzo questo tipo di servizio, sfruttabile entro 12 mesi dalla data di immatricolazione. Per esaltare ancor più l’esclusività dell’M Power Edition la produzione sarà limitata a soli 500 esemplari (a tre e cinque porte) e coinvolgerà tutte le motorizzazioni a trazione posteriore della gamma, 4 cilindri o 6 cilindri: 120i, 125i, M140i, 118d, 120d, 125d. Il prezzo dell’M Power Edition parte da 300 euro per arrivare a un massimo di 2.500 euro, in base alla motorizzazione scelta.