Fondata nel 2010, MotorK è una società che si occupa di vendite e marketing per l’industria automobilistica ed è uno degli attori europei più importanti del digital automotive. Nata in Italia ha rapidamente ampliato la propria attività in Spagna, Francia, Germania, Regno Unito e a breve entrerà in altri mercati europei ed extraeuropei.

Dopo l’investimento di 10 milioni di dollari ricevuto lo scorso marzo, l’azienda italiana che sta innovando l’intero comparto europeo della distribuzione nel settore automotive annuncia oggi il primo nuovo ingresso: Brian Coleman, ex global account executive di Google, che entra nell’azienda italiana in qualità di chief strategy officer.

“Non vediamo l’ora di accelerare la nostra espansione in Europa con un nuovo arrivo così importante nel team – ha dichiarato Marco Marlia, fondatore e CEO di MotorK – e siamo estremamente felici che Brian si unisca a noi per la prossima fase di questa incredibile avventura. Il suo arrivo accelererà la nostra espansione sul mercato internazionale e già nei prossimi mesi annunceremo nuove assunzioni chiave, ad ulteriore rafforzamento del nostro team”.

Prima di Google, Coleman è stato senior manager of brand & advertising strategy per Toyota Motor Europe, ma ha iniziato la sua carriera nel settore automobilistico occupandosi di news di settore per il Wall Street Journal. Successivamente, ha trascorso tre anni al The Boston Consulting Group, in Germania. Da lì il passaggio a Toyota Europe, a Bruxelles, dove prima si è occupato di pianificazione aziendale e progetti strategici e successivamente è diventato senior manager per Lexus Europe.

Adesso, dalla sede di Londra, Brian Coleman si occuperà della crescita internazionale di MotorK, rapidamente diventata una delle aziende più importanti nello scenario del digital automotive e partner di fiducia per oltre il 90% delle Case automobilistiche attive sul mercato europeo. Negli anni, MotorK ha sviluppato e consolidato una vasta gamma di prodotti e servizi: DriveK, il più grande markeplace di auto nuove in Europa, DealerK, una piattaforma SaaS per i concessionari, e Internet Motors, il più importante evento europeo nel digital automotive.

Nel 2015 e nel 2016 è stata inserita nella prestigiosa classifica Deloitte Technology Fast500 Emea, per essere riuscita a combinare innovazione tecnologica, imprenditorialità e rapida crescita; nel 2016, inoltre, è stata inclusa nella classifica Inc. 5000 Europe, che premia le aziende con il più alto tasso di crescita.