Crash test Euro NCAP: 5 stelle per la nuova Nissan Leaf [VIDEO]

L’elettrica di casa Nissan conferma il punteggio del modello precedente. Novità nei test Euro NCAP: la frenata automatica d’emergenza alla prova nell’incidente con ciclista.

Nella prima serie di crash test Euro NCAP 2018 è stata esaminata la nuova Nissan Leaf, che conferma il risultato del modello precedente che nel 2011 – primo veicolo completamente elettrico testato – ottenne il massimo dei voti. La nuova Leaf ha raggiunto il massimo punteggio nei due test di urto contro la barriera laterale e solo lievi criticità nello scontro frontale pieno (inadeguata protezione del bacino del conducente e del costato del passeggero posteriore).

La novità più importante del primo test 2018 di Euro NCAP, però, è l’introduzione nel protocollo di valutazione della frenata automatica d’emergenza, con una prova che simula l’incidente con un ciclista (la sigla è AEBVRU, “Autonomous Emergency Breaking Vulnerable Road Users”). Una nuova sfida per le Case automobilistiche, che per rilevare una bicicletta devono realizzare sensori con un ampio angolo di visuale.