Fin dal lancio nel 2010, Duster è sempre stato il modello che più ha contribuito al successo di Dacia in Italia, rappresentando oltre il 40% delle vendite totali. Per tenere sempre fresco e aggiornato il suo Suv, Dacia presenta adesso la nuova serie limitata Duster Black Shadow.

Diventato il top della gamma, la versione Black Shadow propone finiture Shinny Black per i retrovisori esterni e la griglia anteriore, fendinebbia con cornici argento, cerchi in lega 16” diamantati neri, vetri posteriori oscurati e montanti delle porte neri.

Nonostante il look più ricercato, Duster Black Shadow non si dimentica di voler essere un Suv, proponendo le protezioni sottoscocca anteriori e posteriori, le pedane laterali e le barre da tetto con finitura Dark Metal.

Nell’abitacolo, la consolle centrale Shinny Black e il volante in pelle danno un tocco di eleganza.

Dacia Duster Black Shadow

In termini di equipaggiamento, Duster Black Shadow offre una dotazione completa di serie, che include di serie climatizzatore, cruise control, sistema di navigazione Media Nav Evolution e radar parking con retrocamera.

La serie limitata Duster Black Shadow è disponibile con la motorizzazione benzina TCe 125 cv, con il diesel dCi 110 cv, entrambi disponibili sia con trazione anteriore sia con trazione integrale, e con il nuovo motore GPL 1.6 da 115 cv.

I prezzi chiavi in mano di Duster Black Shadow partono da 15.100 euro per la versione 4×2 1.6 GPL 115 cv S&S.