Alle ore 16 in punto, all’interno della “Lidley Hall” di Londra, Renault ha svelato il layout della nuova RS17, la monoposto con cui Nico Hulkenberg e Jolyon Palmer affronteranno l’imminente mondiale di Formula Uno.

La nuova vettura transalpina segue quanto fatto vedere ieri dalla Sauber: presenti i nuovi deflettori laterali per aumentare la portata d’aria alla zona posteriore, la nuova ala anteriore con piloni svasati e l’ala posteriore a forma di cucchiaio.

Una monoposto molto interessante, con cui Renault punta a ricucire il gap con le scuderie di vertice Mercedes, Ferrari e Red Bull.

Interessante anche la nuova livrea: al contrario del 2016, infatti, è stato aggiunto del nero nella zona posteriore della vettura, rendendo l’effetto ottico molto più accattivante agli occhi degli appassionati. Confermati gli schemi sospensivi della passata stagione: push-rod all’anteriore e pull-rod al posteriore.

Bob Bell, direttore tecnico della scuderia, ha spiegato che l’obiettivo sarà aumentare le prestazioni in pista di circa quattro secondi. Appuntamento dunque a Barcellona per le prime tornate della RS17.