Lewis Hamilton ha scritto una grande pagina di storia della Formula 1 nelle qualifiche del GP del Canada 2017. Grazie a due giri stratosferici nel Q3, il migliore dei quali in 1’11”459, il pilota della Mercedes è riuscito a conquistare la pole numero 65 della sua carriera, eguagliando Ayrton Senna. Un tempone che vale il nuovo record della pista.

Secondo alle spalle di Hamilton si è piazzato Sebastian Vettel. Il pilota della Ferrari nel primo tentativo in Q3 non era andato fortissimo, ma ha effettuato un run in più rispetto agli altri utilizzando la gomma ultra soft risparmiata in Q1 e proprio nel secondo giro veloce è andato finalmente forte, piazzandosi a soli 4 millesimi da Hamilton. Nell’ultimo tentativo, però, Hamilton ha messo il turbo e Vettel è rimasto staccato di tre decimi.

Terzo Bottas, che invece accusa sette decimi di distacco da Hamilton. Quarto posto per Raikkonen a meno di un decimo dal terzo tempo. Terza fila tutta Red Bull, con Verstappen davanti a Ricciardo. Ottima qualifica anche per Massa, settimo, poi PerezOconHulkenberg.

1497127872346-3

Fuori nel Q2 Fernando Alonso, che ha marcato il dodicesimo tempo. Undicesima e tredicesima posizione per le Toro Rosso di Kvyat Sainz. Entrambi nel Q2 hanno commesso degli errori: Sainz toccando l’erba nella frenata di curva 1 e finendo in testacoda, Kvyat urtando il muro di curva 9, con tanto di danno alla gomma posteriore destra.

Da segnalare anche l’eliminazione nel Q1 del pilota di casa Stroll, che domani scatterà dalla diciassettesima posizione. Partirà ultimo Wehrlein, che in qualifica è andato a sbattere nelle protezioni di curva 1 (sotto la foto) dopo aver perso il controllo della sua Sauber. I danni sono sembrati subito ingenti e infatti i tecnici della scuderia elvetica sono stati costretti alla sostituzione del cambio sulla monoposto numero 94. Non solo, il giovane talento di casa Mercedes dovrà utilizzare in gara una vecchia versione dell’alettone posteriore, poiché quello danneggiato nell’impatto era l’unico pezzo aggiornato a disposizione del team per questo weekend.

La griglia di partenza del GP Canada 2017

1497127872346-5