Fondamentale vittoria in chiave Mondiale per Lewis Hamilton nel Gran Premio del Giappone. Partito dalla pole position, l’inglese della Mercedes ha gestito alla perfezione la gara, portando a casa la quinta vittoria a Suzuka e punti fondamentali in ottica mondiale. Grazie al sesto posto di Sebastian Vettel, infatti, Hamilton guida ora la classifica piloti con 67 punti di vantaggio sul tedesco a quattro gran premi dalla fine del campionato. Al prossimo appuntamento in programma a Austin tra due settimane, Hamilton avrà già la possibilità di chiudere i giochi.

Vettel, dopo una super partenza e una rimonta fino alla quarta posizione, si è toccato con Max Verstappen alla Spoon finendo in testacoda e in fondo allo schieramento. Un colpo durissimo che di fatto ha (quasi) regalato il campionato al pilota della Mercedes. Seconda posizione per Valtteri Bottas, seguito da Max Verstappen (che ha provato anche l’attacco al finlandese nel corso degli ultimi giri), un superlativo Daniel Ricciardo bravissimo a rimontare dopo la delusione di ieri in qualifica e Kimi Raikkonen.

L’olandese della Red Bull è stato penalizzato di 5 secondi per un contatto al primo giro proprio con il finlandese della Ferrari, con quest’ultimo spinto sull’erba alla chicane del triangolo. Chiudono le prime dieci posizioni Sergio Perez, Romain Grosjean, Esteban Ocon e Carlos Sainz. Qui l’ordine di arrivo completo.