Archiviata la gara di Sochi vinta da Hamilton grazie all’ordine di scuderia, la Formula 1 approda a Suzuka per il diciassettesimo appuntamento della stagione 2018. La paura del tifone Trami, che purtroppo ha fatto gravi danni in Giappone, è ormai passata. A Suzuka, i giorni che precedono il gran premio sono all’insegna del sole e di temperature tardo-estive. Il meteo, però, annuncia pioggia, che potrebbe durare, a tratti, fino a sabato.

Per il GP del Giappone 2018, Pirelli ha scelto le stesse mescole dell’anno scorso, ovvero medie, soft e supersoft, che va ricordato quest’anno sono diventate tutte più “tenere” rispetto alla stagione precedente. Nel 2017 a imporsi fu Lewis Hamilton, seguito sul podio dai due piloti della Red Bull Max Verstappen e Daniel Ricciardo, e con Sebastian Vettel fuori dai giochi dopo pochi giri per un problema tecnico. Chissà come andrà quest’anno, ma Seb sa bene che le speranze mondiali sono sempre più ridotte. Steccare anche a Suzuka, sarebbe come consegnare il quinto titolo a Hamilton.

Di seguito gli orari (ovviamente italiani) per seguire il weekend del GP del Giappone 2018, che si giocherà su 53 giri da inanellare al Suzuka International Circuit, la cui lunghezza è di 5,807 km. Come sempre Sky trasmetterà l’intero weekend di gara live, TV8 le differite di qualifiche e gara.

Venerdì 5 ottobre

  • Prove libere 1: 03:00-04:30 (diretta Sky SportF1 HD)
  • Prove libere 2: 07:00-08:30 (diretta Sky SportF1 HD)

Sabato 6 ottobre

  • Prove libere 3: 05:00-06:00 (diretta Sky SportF1 HD)
  • Qualifiche: 08:00-09:00 (diretta Sky SportF1 HD)
  • Qualifiche: ore 20:00 (differita su TV8)

Domenica 7 ottobre

  • Gara ore 07:10 (diretta Sky SportF1 HD)
  • Ore 21:15 differita su TV8
SHARE
Arturo Salvo
Giovane, carino e in cerca di fortuna. Legge in continuazione, di conseguenza sente l'esigenza di dover scrivere. Ha un cane, un gatto e un pappagallo. Citazione preferita: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza".