Si avvicina il primo GP della stagione di F1 2017 e comincia in conferenza stampa il duello tra Ferrari e Mercedes, in particolare tra Sebastian Vettel e Lewis Hamilton. Incalzati dalle domande dei giornalisti, i due campioni del mondo si sono confrontati su chi effettivamente parta favorito per il Gran Premio d’Australia, prima che sia la pista a dare il suo responso in questo weekend.

“Mercedes favorita? Assolutamente no, lo è la Ferrari – ha detto Hamilton –. La Rossa è stata la vettura più veloce durante i test, direi che sono loro i favoriti, anche se prima di parlare dovremmo aspettare e vedere come va questo weekend. Sebastian di solito è molto più eccitato, ma sta cercando di tenere nascoste le sue emozioni. Sono veramente veloci”.

1490266416792-2

Pronta la risposta del tedesco: “Non sono d’accordo con Lewis. La Mercedes arriva da tre anni in cui ha stra-dominato in campionato e, anche con modifiche alle norme e ai regolamenti, se la squadra è forte sa anche costruire una macchina veloce l’anno dopo, indipendentemente da questo aspetto. Per cui mi sento di dire che è molto chiaro chi parte da favorito”.

“Ovviamente tutti noi stiamo facendo del nostro meglio per recuperare e rendere la vita difficile alla Mercedes – ha concluso Seb – ma dobbiamo aspettare questo weekend per capire se ci siamo avvicinati davvero oppure no. Poi la stagione sarà molto lunga e le vetture subiranno un grande processo di sviluppo e di crescita, anche quello da valutare durante l’anno”.