Presentata nella sua nuova veste lo scorso 22 febbraio, la Force India ha deciso di cambiare drasticamente colore, passando dal grigio metallizzato al rosa-nero. La scuderia indiana ha firmato un accordo di sponsorizzazione con la Bwt, importante azienda austriaca leader nella produzione di tecnologie idriche, che come già accaduto con il team Mücke Motorsport nel Dtm ha imposto la sua tipica colorazione rosa alle nuove VJM10 di Sergio Perez ed Esteban Ocon, che nella presentazione e nei test invernali si erano presentate invece con una livrea grigio metallizzata, adottata nel 2015 per rimarcare la partnership motoristica con Mercedes.

“L’arrivo di Bwt in Formula 1 è una grande notizia e rappresenta una delle partnership più significative della nostra storia decennale – ha commentato il boss della Force India, Vijay Mallya -. Quest’accordo è un segno di quanto lontano siamo arrivati come squadra, grazie ai nostri risultati in pista. Per il 2017 le nostre auto avranno una nuova vibrante combinazione di colori, con una finitura opaca intelligente. Il cambiamento della colorazione delle nostre auto è un’indicazione della forza di questa nuova partnership ed è segno della serietà e dell’impegno con cui Bwt ha voluto tuffarsi in questa nuova esperienza in Formula 1”.