La Ferrari di Kimi Raikkonen ha chiuso al comando la seconda giornata di test pre-season sul tracciato di Barcellona. L’alfiere della Ferrari ha staccato un fantastico 1’20”960 con gomme soft, rifilando pochi millesimi a Lewis Hamilton, sceso in pista durante la sessione del mattino.

La Ferrari ha confermato le ottime sensazioni di ieri, accumulando diversi chilometri con la nuova SF70-H. I problemi di affidabilità della vecchia SF16-H sembrano un lontano ricordo ed entrambi i piloti hanno completato tutto il programma di lavoro previsto per queste due prime giornate. Bene anche la Mercedes con Hamilton, nonostante qualche piccola difficoltà nel terzo settore.

Terza piazza per Max Verstappen, seguito da Kevin Magnussen, Esteban Ocon, Daniil Kvyat e Valtteri Bottas, autore della prima simulazione gara di questa quattro giorni di test in Spagna. Completano la top ten Jolyon Palmer, Antonio Giovinazzi e Stoffel Vandoorne.

Continuano invece i problemi di affidabilità della McLaren.

1488300266560-2

Anche oggi la scuderia di Woking non è riuscita a completare molti giri, a causa dei cronici problemi alla power unit Honda. Dopo i guai avuti da Fernando Alonso ieri, oggi anche Stoffel Vandoorne ha dovuto guardare gran parte della sessione di prove dai box mentre i tecnici cercavano di capire cosa non funzionasse.

Nonostante sia riuscito a mettere assieme solo 40 giri Vandoorne è convinto che la sua MCL32 sia un ottima vettura: “Mi sono subito sentito bene e a mio agio con la macchina. È un bel segnale sentirsi immediatamente bene alla guida della vettura, in seguito a un profondo cambio regolamentare. Direi che come inizio non è male”.

“Purtroppo – ha aggiunto Vandoorne – c’è stata una perdita di potenza al motore nella mattinata e stiamo ancora cercando di capire la causa scatenante del problema. È un peccato non aver potuto fare più giri: avremmo voluto lavorare di più in pista, ma cercheremo di sistemare tutto stanotte per tornare più forti domani”.

Appuntamento a domani per la terza giornata di test catalani. Gli aggiornamenti live li potete trovare qui. Di seguito la tabella dei tempi di oggi.

1488302637356