Ford, Steve Hood primo responsabile europeo dei veicoli elettrici

La nuova posizione prevede lo sviluppo della strategia e dei modelli di business dedicati ai veicoli e ai servizi elettrificati. L'Ovale Blu sta investendo 11 miliardi di dollari per aggiungere alla propria gamma modelli green entro il 2022.

Steve Hood Ford

Ford ha annunciato la nomina di Steve Hood come primo director of electrified vehicles di Ford Europa. La nuova posizione prevede lo sviluppo della strategia e dei modelli di business dedicati ai veicoli e ai servizi elettrificati, e rientra nell’ambito del percorso di rinnovamento di Ford Europa che includerà anche lo sviluppo nell’area dei veicoli commerciali.

Avere un referente dedicato ai veicoli elettrificati anche in Europa – ha spiegato Steven Armstrong, group vice president and president per Europa, Middle East e Africa di Ford Motor Company– è fondamentale nel percorso di rinnovamento per il futuro delle nostre attività, per questo diamo il benvenuto a Steve nel team. Con la crescita del mercato dei veicoli elettrificati, Steve lavorerà a stretto contatto con il team Edison per offrire un portafoglio di prodotti specifico per i nostri clienti europei“.

L’Ovale Blu sta investendo 11 miliardi di dollari per aggiungere alla propria gamma modelli elettrificati entro il 2022, tra ibride plug-in e veicoli totalmente elettrici. In Europa inizierà a breve la produzione della Mondeo Hybrid Wagon, che si affiancherà alla già esistente Mondeo Hybrid a quattro porte. Nel 2019 arriveranno veicoli con tecnologia mild hybridda 48 volt, oltre alla versione definitiva del Transit Custom PHEV. Nel 2020 arriveranno invece un Suv completamente elettrico, con un’autonomia di 480 km, e altri due veicoli 100% elettrificati.