Ducati svela le prime informazioni e le prime immagini della nuova Multistrada 1260 Enduro, che sarà presentata in anteprima a Eicma 2018 e arriverà in concessionaria nelle primissime settimane del 2019. Per la nuova 1260 Enduro il motore è il Testastretta DVT di 1.262 cc da 158 cv, con variatore di fase che ha debuttato lo scorso anno sulla Multistrada 1260. Rispetto alla versione precedente guadagna 64 cmdi cilindrata e una serie di miglioramenti.

Grazie alle ruote a raggi con l’anteriore da 19” e la posteriore da 17”, la Multistrada 1260 Enduro si fa perfetta per i viaggi avventurosi, complici anche le sospensioni elettroniche semi-attive Sachs con 185 mm di escursione sia all’anteriore sia al posteriore riviste nella taratura e il serbatoio da 30 litri di capacità in grado di offrire un’autonomia che può superare i 450 km. La dotazione elettronica di serie comprende Abs Cornering Bosch, Cornering lights, Wheelie control, Traction control e Vehicle hold control.

Sella, manubrio e centro di gravità sono stati abbassati rispetto alla versione 1200, mentre il setup delle sospensioni è stato aggiornato per garantire maggiore fruibilità e divertimento nella guida. Nuova la strumentazione, con display TFT a colori da 5” e comandi al manubrio per gestire in maniera intuitiva le funzioni principali e i settaggi della moto, compreso il Ducati Multimedia System che connette la moto con il proprio smartphone via Bluetooth. E con la nuova Ducati Link App è possibile impostare la modalità di viaggio e personalizzare dallo smartphone i parametri di ogni Riding Mode (Abs, Ducati Traction Control, ecc..), oltre a registrare le proprie performance e gli itinerari di viaggio. La nuova Ducati Multistrada 1260 Enduro sarà disponibile da gennaio 2019 nei colori Rosso Ducati e Sabbia.