Dopo aver svelato i 5 nuovi pacchetti Design Editions, McLaren ha annunciato i primi dettagli del nuovo “Track Pack”, un optional che sarà offerto solo sulla 570S progettato per offrire un’esperienza di guida ancora più entusiasmante a chi di tanto in tanto vuole cimentarsi in pista.

Il Track Pack della McLaren 570S sfrutta tutti i vantaggi derivanti dalla riduzione di peso e dal carico aerodinamico ottimizzato e già adottato sulla 675LT, modello “sold out” implementato sulla 570S per garantire le migliori prestazioni in pista.

I contenuti aerodinamici del Track Pack stanno tutti nello spoiler posteriore di 12 mm più alto, che garantisce una forza aerodinamica di 29 kg in più a 150 miglia orarie, e altri elementi che lo distinguono includono la finitura McLaren Special Operations del tetto in Dark Palladium e lo scarico Sports in finitura “stealth”.

Già vettura più leggera nel suo segmento, la McLaren 570S con il Track Pack guadagna altri 25 kg di peso rispetto alla Coupé in versione standard, una riduzione resa possibile dal pacchetto per gli interni che include il rivestimento di sedili, cruscotto e volante in Alcantara al posto della pelle, e sedili da corsa con guscio in fibra di carbonio con la posizione laterale omologata per il circuito, oltre a cerchi in lega super leggera.

Optional pensato per la pista, il Track Pack comprende anche la più recente tecnologia McLaren di telemetria, come per la 675LT e la P1, un sistema che offre informazioni in tempo reale come tempi sul giro, tempi nei singoli settori, un comparativo tra piloti e un’analisi post-guida con memorizzazione dei dati e creazioni di grafici della velocità del veicolo e i delta sui settori per i tempi sul giro.

Il Track Pack per la McLaren 570S sarà disponibile da inizio 2017. Un optional da 21.300 euro.