Occhiali interamente dedicati alla guida? A realizzarli è stata Salmoiraghi & Viganò, la più grande catena di ottica italiana, che ha affidato a un team di esperti l’ideazione di questi occhiali in grado di rendere la guida più sicura e confortevole, approvati dagli istruttori di Guida Sicura ACI-SARA che ne hanno testato tutte le caratteristiche per stabilire il grado di miglioramento della visione durante la guida.

Le lenti hanno uno speciale trattamento antiriflesso e a una colorazione che aumenta il contrasto e migliora la visibilità in qualsiasi condizione di luce, mentre la montatura leggera e realizzata con materiali innovativi è dotata di una speciale clip magnetica con lenti polarizzate, che garantisce una visione ideale anche con luce intensa.

A COSA SERVONO GLI OCCHIALI PER LA GUIDA?

Quando guidiamo i nostri occhi raccolgono una notevole quantità di informazioni, che dopo essere state elaborate dal cervello ci permettono di evitare gli ostacoli, prevenire le manovre degli altri automobilisti e mettere in pratica tutte quelle azioni finalizzate a una guida sicura. Ci sono, però, una serie di stimoli che interferiscono in modo significativo con il processo di elaborazione delle informazioni tra occhio e cervello e che non  possono essere eliminati in modo naturale, quali l’abbagliamento in condizioni di sole pieno, il riverbero in condizioni di asfalto irregolare e l’alterata percezione del colore in condizione di visione crepuscolare, così come tutti i fastidiosi riflessi provenienti dalle fonti luminose nel campo visivo.

Guidare in sicurezza, quindi, significa prima di tutto fare in modo che i nostri occhi possano ricevere tutti gli stimoli corretti grazie ai quali si potranno ottenere risposte rapide ed efficaci.

È necessario prestare la massima attenzione alla guida, ma anche utilizzare soluzioni ottiche che migliorino la percezione degli stimoli luminosi, eliminino l’abbagliamento e il riverbero e migliorino la sensibilità al contrasto.

GLI OCCHIALI PER LA GUIDA

Gli studi condotti dagli esperti di Salmoiraghi & Viganò hanno permesso di arrivare ad assemblare degli occhiali che soddisfano le esigenze specifiche della guida. La montatura di questi nuovi occhiali risulta il 20% più leggera rispetto ai materiali convenzionali e offre una maggiore resistenza a urti e trazioni. Il merito è della polietereimmide, un tecnopolimero amorfo ad alta prestazione, con calibro compreso tra 51 e 53, che si è dimostrato essere quello con miglior rapporto leggerezza-flessibilità-resistenza.

Un materiale di ultima generazione che nasce da una speciale composizione tra nylon e fibra di carbonio, biologicamente compatibile e sicuro per il contatto diretto con la pelle.

Anche per le lenti è stato scelto un materiale innovativo, dotato di caratteristiche d’eccellenza: il Trivex. Originariamente impiegato dalle forze armate per la sua elevata resistenza, le lenti in questo materiale offrono una combinazione di caratteristiche senza precedenti:
 visione estremamente nitida, comfort ultra-leggero, molto sottili, resistenti (10 volte più resistente agli urti rispetto alle lenti in plastica o in vetro), 100% di protezione dai raggi UV.

Le lenti sono state anche realizzate in una colorazione verde con assorbimento al 15% e trattamento antiriflesso specifico per la guida, che si è dimostrato essere il miglior sistema nell’eliminare i riflessi, e possono essere assemblate per correggere qualsiasi difetto visivo (sono disponibili monofocali, progressive e neutre, dedicate a chi non ha alcuno difetto visivo ma vuole solo migliorare il comfort alla guida).